epoch (1/1/1970)

Matteo De Luigi matteo.de.luigi@libero.it
Mon, 27 Aug 2001 13:44:46 +0200


(Ovviamente, si discuteva di come tradurre "epoch")

On Mon, Aug 27, 2001 at 12:11:05PM +0200, Andrea Celli wrote:
[...]
> preferirei qualcosa tipo "anno d'inizio". A meno che non si voglia
> mettere
> esplicitamente in evidenza che nel calendario considerato,
> contrariamente
> a quello normale, esiste un "anno zero".
> 
> Un'altra proposta potrebbe essere "anno epocale".

Non si parla di anni. Il quanto temporale in questione  il
secondo.

--
Matteo De Luigi