Traduzione manuale F-Spot (1)

Milo Casagrande milo_casagrande@yahoo.it
Gio 1 Mar 2007 19:40:56 CET


Il giorno gio, 01/03/2007 alle 02.25 +0100, Lorenzo Travaglio ha
scritto:
> >>> Inizio <<<
> #: C/f-spot.xml:5(title)
> msgid "The F-Spot Manual"
> msgstr "Manuale di F-Spot"
> 
> #: C/f-spot.xml:7(para) C/f-spot.xml:9(subtitle)
> msgid "This is the user manual for F-Spot, a GNOME personal photo manager."
> msgstr "Questo Ŕ il manuale utente di F-Spot, un gestore di foto
> personali di GNOME."

Io metterei "Questo Ŕ... ,un gestore di fotografie per GNOME."

> 
> #: C/f-spot.xml:15(publishername)
> msgid "GNOME Documentation Project"
> msgstr "Documentazione di progetto GNOME"

In alcuni documenti Ŕ stato lasciato in inglese, nella maggior parte dei
casi in cui Ŕ tradotto Ŕ "Progetto documentazione di GNOME".

> 
> #: C/f-spot.xml:54(para)
> msgid "You can import photos from your hard drive or your camera. When
> you import your photos into F-Spot from your camera, it will always make
> a copy of them, leaving you free to clear your camera's memory. By
> default, F-Spot will make a copy of photos imported from your hard
> drive. Uncheck the <guilabel>Copy</guilabel> option on the import dialog
> or hold <keycap>Shift</keycap> when dragging photos into F-Spot if you
> do not wish to copy them from your hard drive."
> msgstr "E' possibile importare fotografie dal proprio hard disk o dalla
> fotocamera. Quando importa le fotografie dalla fotocamera, F-Spot ne
> crea una copia, lasciando all'utente la libertÓ di cancellarle dalla
> memoria. Per default F-Spot crea anche una copia delle fotografie
> importate dall'hard disk. In questo caso, se non si desidera la copia
> occorre togliere il segno di spunta dalla voce <guilabel>Copy files to
> the Photos folder</guilabel> oppure tenere premuto il tasto
> <keycap>Shift</keycap> durante il trasporto delle immagini in F-Spot."

s/E'/╚

"... dal proprio disco fisso o dalla propria fotocamera. Quando vengono
importate dalla fotocamera, ne viene creata una copia, lasciando
all'utente la libertÓ di cancellarle dalla memoria. In modo predefinito
viene creata una copia delle fotografie importate dal disco fisso. Se
non si desidera copiarle, deselezionare l'opzione
<guilabel>...</guilabel> nel dialogo di importazione oppure tenere
premuto il tasto <keycap>Maiusc</keycap> durante il trascinamento delle
immagini in F-Spot."

> 
> #: C/f-spot.xml:64(para)
> msgid "If all the photos you are importing at one time are from a
> particular event, or have some other characteristic in common, you can
> create a tag for them so you can later find them with ease. To do this,
> follow the instructions below to <ulink url=\"tag\">create a new
> tag</ulink>, then when you are importing them, check the button for
> <guilabel>Attach Tag</guilabel> and choose the tag you created."
> msgstr "Nel caso in cui le fotografie importate siano relative ad un
> particolare evento o abbiano qualche altra caratteristica in comune, Ŕ
> possibile creare un'etichetta che le contraddistingua per poterle
> facilmente visualizzare in seguito. Per fare questo occorre seguire il
> menu <ulink url=\"Etichette\">Crea nuova etichetta</ulink>. Una volta
> impostato il nome dell'etichetta occorre spuntare la voce
> <guilabel>Attacca etichetta</guilabel> e selezionare l'etichetta
> desiderata."

"... occorre selezionare <guilabel>Attacca etichetta</guilabel> e
scegliere l'etichetta desiderata."


-- 
Milo Casagrande <milo_casagrande@yahoo.it>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale Ŕ stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: Questa =?ISO-8859-1?Q?=E8?= una parte del messaggio
	firmata digitalmente
Url:         http://lists.linux.it/pipermail/tp/attachments/20070301/2c3d7360/attachment.pgp 


Maggiori informazioni sulla lista tp