Revisione Gnomeradio

Michele Mangili mangilimic@gmail.com
Ven 6 Giu 2008 12:08:44 CEST


Milo Casagrande ha scritto:
> Do qualche suggerimento sui tuoi suggerimenti allora ;)

Bravo!

Ho proprio bisogno di qualcuno che mi corregga. Altrimenti  difficile 
imparare!

>>> #: ../data/gnomeradio.schemas.in.h:1
>>> msgid "Choose the GnomeMedia Profile that should be used for recording"
>>> msgstr "Scegli il profilo GnomeMedia da usare per le registrazioni"
>>>
>> s/Scegli/Scegliere
>>
>>> #: ../data/gnomeradio.schemas.in.h:2 ../src/prefs.c:620
>>> msgid ""
>>> "Choose the mixer source (line, line1, etc.) that is able to control the
>>> "
>>> "volume of your radio"
>>> msgstr "Indica l'ingresso al mixer (line, line1, ecc.) per il controllo
>>> del volume "
>>> "della radio"
>> s/Indica/Indicare
>>
>>> #: ../data/gnomeradio.schemas.in.h:10
>>> msgid "Mute on exit"
>>> msgstr "Rendi muto all'uscita"
>> Anche qui bisogna usare la forma impersonale? Rendere? Ho un dubbio!
>>
>>> #: ../data/gnomeradio.schemas.in.h:13
>>> msgid "Specify the device driver to use (any, v4l1 or v4l2)"
>>> msgstr "Specifica il driver del dispositivo da usare (qualsiasi, v4l1 o
>>> v4l2)"
>>>
>>> #: ../data/gnomeradio.schemas.in.h:14 ../src/prefs.c:618
>>> msgid "Specify the radio-device (in most cases /dev/radio)"
>>> msgstr "Specifica il dispositivo radio (in molti casi /dev/radio)"
>>>
>> Per entrambe
>> s/Specifica/Specificare
>> Per la seconda
>> most io lo tradurrei con "nella maggior parte dei casi"
> 
> In questi casi l'impersonale non va. Queste sono chiavi schemas (e di
> seguito ci sono chiavi dai file .desktop), valori che solitamente vedi
> agilmente attraverso gconf-editor. In pratica la stringa indica cosa
> faccia quella particolare chiave, quindi mettere all'infinito non 
> corretto del tutto.
> 
> A parte l'ultima che  una stringa che compare non solo tra le chiavi
> schemas e con cui quindi bisogna stare pi attenti, le altre lo sono e
> andrebbero rese in terza persona singolare.
> 
> Nella prima in alto, al posto di "Scegli" metterei "Indica" come quello
> subito dopo.
> 

Ok. Sai per caso se questa indicazione si trova in una particolare guida 
per le traduzioni? Ho consultato sia le regole per la buona traduzione 
che le linee guida per la traduzione di GNOME, ma non ho trovato 
riferimenti particolari a questo argomento, entrambe le guide 
consigliano di utilizzare solo forme impersonali. Comunque ho installato 
gconf-editor ed effettivamente l'infinito non andrebbe molto bene.

Ci sono altri casi in cui la forma impersonale non  adatta? (in linea 
di massima...)

>>> #. consult man strftime to translate this. This is a filename, so don't
>>> use "/" or ":", please
>>> #: ../src/gui.c:682
>>> msgid "%B-%d-%Y_%H-%M-%S"
>>> msgstr "%B-%d-%Y_%H-%M-%S"
>>>
>> Ho un dubbio che sia errato...
>>
>> Io lo farei cos:
>>
>> "%d %B %Y %H.%M.%S"
>> O qualcosa del genere... (ma sono molto insicuro!) :)
> 
>  un nome di file (vedi il commento sopra la stringa) quindi meglio
> evitare spazi bianchi e punti.
> 
> Io, addirittura, modificherei la stringa per farla un po' pi
> "ordinabile":
> 
> %Y-%m-%d_%H-%M-%S
> 
> 

Che pistola che sono! Avevo letto solo la prima parte del commento: 
"consult man strftime to translate this."

Avevo comunque un dubbio: difficilmente in una finestra compare 
%B-%d-%Y_%H-%M-%S con trattini e underscore... Ma poi avevo letto
#: ../src/gui.c:682 dunque ho pensato che fosse effettivamente una finestra.

Gli altri consigli li ho capiti. E ti ringrazio molto!

-- 
Michele Mangili

-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        signature.asc
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  258 bytes
Descrizione: OpenPGP digital signature
Url:         http://lists.linux.it/pipermail/tp/attachments/20080606/41a26108/attachment.pgp 


Maggiori informazioni sulla lista tp