[bglug] iptables e macchine virtuali

Flavio Castelli micron@bglug.it
Mer 30 Maggio 2007 10:34:30 CEST


Premetto che non sono molto pratico di iptables... ci ho sbattuto la testa per 
un po' e adesso chiedo aiuto a voi...

Ecco la mia situazione:

portatile:
- eth0 rete locale
- tun0 vpn verso casa
- vmnet8 interfaccia usata da macchina vmware nattata

virtual machine:
- eth0: dall'altra parte termina in vmnet8

pc casa:
- eth0: rete lan casalinga
- tun0: interfaccia vpn

Attualmente il pc di casa  configurato per fare il masquerading per le 
richieste provenienti da tun0.
Quindi se io sul portatile imposto una route statica facendola passare da tun0 
tutto funziona tranquillamente (il traffico diretto verso la destinazione 
specificata passa da casa e ritorna indietro).

Ora vorrei fare la seguente cosa: _tutto_ il traffico in uscita da vmnet8 (e 
quindi generato dalle macchine virtuali di vmware) dovrebbe essere instradato 
sulla tun0, in modo da uscire da casa.

Attualmente dalla macchina virtuale riesco a pingare il server casalingo della 
vpn.
Tutte le macchine hanno indirizzi ip su eth0 appartenenti a sottoreti diverse.

Ciao e grazie
	Flavio

-- 
| micron<- ICQ #118796665
| GPG Key:
|  ~ Keyserver: pgp.mit.edu
|  ~ KeyID: 6D632BED

~ "Progress is merely a realisation of utopias" ~


Maggiori informazioni sulla lista bglug