[Flug] Lista Primi passi?

Marco Ermini markoer@markoer.org
Sab 4 Nov 2000 22:10:38 CET


Leandro Noferini wrote:
> 
> mat.brunetti@tin.it writes:
> 
> > > che ne dite di mettere su una lista dedicata ai nuovi nuovissimi
> > > utenti, chi non si iscrive alla quale peste e corna lo colgano?
> > >
> > > Visto e considerato che nella lista corso si parla di cose che a
> > > coloro che partecipano al corso interessano poco e nulla?
> >
> > Dato che dal corso ci sono passato anch'io volevo dare la mia opinione.
> 
> Ecco si, bravo!
> 
> > Quando ero al corso seguivo tech, ma forse per 'timidezza' e per paura di
> > porre domande troppo banali ho postato pochissimo.
> >
> > Ora che il mio 'livello' e' cresciuto, grazie anche alla lista, forse per
> > 'timidezza' e per paura di porre domande troppo banali continuo a postare
> > pochissimo o a rispedirle ad amici di pari 'livello' per commentarle.
> >
> > Ci vorrebbe una listina, dove uno non abbia paura di tirarle troppo grosse.
> 
> Appunto. Direi che a questo punto la lista  fatta, no?
> 
> ;-)))

No, anche secondo me e' un'errore. Io personalmente, per esempio, non mi
iscrivero' mai ad una lista "newbie" non tanto per snobismo ma perche'
gia' passo abbastanza tempo in "tech". Secondo me bisogna seguire poche
ma semplici regole: i "newbie" imparino a cercarsi la documentazione, si
leggano gli archivi per vedere se la domanda e' gia' stata posta, e nel
caso chiedano. Chi risponde cerchi di non incazzarsi se le domande poste
sono banali. Purtroppo e' un vizio di parecchi un po' piu' esperti
quello di incazzarsi se la gente posta sempre le stesse domande. Un po'
di pazienza da entrambe le parti e gli scogli si superano (Marco Santini
ne e' un esempio). Disperdersi su un'altra lista mi sembra sciocco.

Inoltre, e voglio ribadire anche questo: costringere la gente del corso
ad iscriversi ad una ML e' assurdo. Gli si devono dare gli strumenti e
li si devono coinvolgere ed entusiasmare e questo sta all'insegnante.
Non si puo' costringere nessuno, bisogna stimolare. Se poi non ci si
riesce, pazienza. Pero' non ha senso iscrivere a forza la gente in una
lista in cui poi gli "esperti" non bazzicheranno mai.


ciao ciao ciao

-- 
Marco Ermini
http://www.markoer.org
There are two major products that come out of Berkeley: LSD and UNIX.
We don't believe this to be a coincidence.      -- Jeremy S. Anderson




Maggiori informazioni sulla lista flug