[Flug] Posto per Hacknight aprile

leandro noferini lnoferin@cybervalley.org
Dom 26 Mar 2006 18:02:08 CEST


leandro noferini <lnoferin@cybervalley.org> writes:

> gm58 <gm58@interfree.it> writes:
>
>
> [...]
>
>> Allora ...  cerchero di fare un po di informazione, ma non vi
>> garantisco di riuscirci ;)
>
> Ebbravo! 
>
>> Parlando con i tecnici del Comune di Firenze, ho sollevato il problema
>> dell'aggiornamento di Fedora core  (se Fedora core installato sui PAAS
>> si tenta un aggiornamento via YUM/GUI il quale sicuramente verifica lo
>> spazio su  disco, che risultando  insufficiente blocca l'aggiornamento
>> stesso, facendolo  da shell si  riempie la partizione e  "crash" della
>> macchina). Loro intenzione e:
>
>>  1)  fornire PC  che possano  utilizzare Linux  (e in  particolar modo
>>  Fedora)
>
> Hai chiesto perche` in particolare Fedora? 
>
>> 2) fornire  in comodato d'uso gratuito apparecchi  che possano rendere
>> il  servizio   richiesto  alle   associazioni  (usufruire  dei   PC  e
>> dell'accesso al web da parte di TUTTI, non solo gli associati)
>
> E va bene. 
>
>> 3) Ottenere  dal fornitore dei  PC una versione stabile,  aggiornata e
>> aggiornabile della versione Fedora;
>
> Che, come si suol dire, non sarebbe poco.... 
>
>> 4) Nel caso di "inutilizzabilit`a del PC, ottenere assistenza da parte
>> del   fornitore  affinche   il   sistema  sia   ripristinato  con   la
>> configurazione  originale  (e   con  gli  eventuali  aggiornamenti  di
>> sistema).
>
> Ecco questo sarebbe veramente importante. 
>
>>  E chiss`a quante altre cose adesso sto scordando di elencare.
>>
>>  Segnalo che:
>>  1)  Fedora core  riconosce (nella  configurazione fornitaci)  tutti i
>>  devices  installati  sulla  macchina  (driver  video,  driver  audio,
>>  webcam, scheda hauppage-tv, ecc.);
>
> Ottimo a sapersi. 
>
>> 2) Fedora  core e  stato configurato di  default con  installato TUTTO
>> l'installabile (incluso tutti gli applicativi inutilizzabili per l'uso
>> del PAAS);
>
> Ma qualcuno conosce la password per loggarsi oppure no? 
>
>> 3) L'uso  di altre distro non preoccupa  l'amministrazione comunale, i
>> PC  sono in comodato,  se l'utenza  e contenta  a loro  va bene,  e se
>> ritirano le macchine possono ripristinare la configurazione originale;
>
> Bene. 
>
>> 4)  Sono  disponibili  a  parlare  anche con  NOI  relativamente  alle
>> problematiche di altre distro, di uso del SL, ecc.
>
>
>> Siccome  la persona con  cui parliamo  ha una  certa "fiducia"  in noi
>> credo sia il caso di confrontarci e cercare di fare PRESSING.
>
> Direi  che e'  la cosa  in assoluto  piu' importante  ma non  solo verso
> l'amministrazione  ma  anche  e  soprattutto  con  le  associazioni  che
> useranno poi concretamente i PAAS. 
>
>> So cosa  mi risponder`a Leandro: hanno  fatto quello che  gli pareva a
>> loro;
>
> Piu' che altro  mi chiedo perche` ci hanno  coinvolti all'inizio per poi
> lasciarci senza dirci piu' niente. 
>
>> vero, ma immaginatevi la  differenza che passa per una amministrazione
>> comunale  confrontarsi   con  un  "gruppo"  o   confrontarsi  con  una
>> associazione (di volontariato) assegnataria  di un PAAS ... non voglio
>> assolutamente denigrare il FLUG come  entit`a, me ne bado bene, vorrei
>> solo   essere   il  tramite   attraverso   il   quale  fare   pressing
>> sull'amministrazione "sorda" ai gruppi, insomma, siccome mi ascoltano,
>> posso premere affinche insieme (io, il FLUG, la societ`a fornitore dei
>> PC  e  il Comune)  possiamo  arrivare  ad  una configurazione  dei  PC
>> ottimale ;)  (so che sembra  che racconti barzellette ...   be, almeno
>> ridiamoci su insieme, hi hi hi).
>
> Beh,  il  primo  abboccamento  sulla  questione  ci  venne  direttamente
> dall'amministrazione proprio  sulla questione dei PAAS  durante il Linux
> Day 2005. Allora non  sembravano particolarmente preoccupati che fossimo
> o meno un'associazione riconosciuta o che altro. 
>
>> Un primo passo sarebbe invitarli  all'install fest del 28 a Vie Nuove,
>> a proposito ... io ci saro! 
>
> E invitiamoli.... 

-- 
Ciao
leandro
Un esteso e "normale" uso della crittografia  il sistema pi forte
per rivendicare il diritto alla privacy nelle comunicazioni
telematiche: come tutti i diritti e come i muscoli se non viene
esercitato costantemente si atrofizza e va perso.
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  190 bytes
Descrizione: non disponibile
URL:         <http://lists.linux.it/pipermail/flug/attachments/20060326/59e37b2d/attachment.pgp>


Maggiori informazioni sulla lista flug