[Flug] Rapporto intervento odierno

francis3 francis3@libero.it
Gio 31 Maggio 2007 23:30:43 CEST


-----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----
Hash: SHA1



Rilevata la temperatura costantemente alta del processore, ed in
conseguenza di un ulteriore blocco nella giornata di martedi', abbiamo
deciso di aprire il case del serverone per ispezionarne l'interno.

Il sottoscritto, Leandro e Francesco, aprono  il case, dopo la
rimozione dei sigilli (una bella banconata da ben euro 5), e del
lucchetto.

Inizialmente controlliamo lo stato di salute delle ventole, che 
risultano tutte funzionanti.

Ad una prima analisi notiamo una discreta deformazione del
convogliatore in plastica rigida per l'aria in estrazione dalla CPU.

Riportiamo il convogliatore alla forma originale confidando
che incidesse in modo importante sulla dissipazione del calore.
Al successivo riavvio i benefici in termini di temperature
sono pressoche' nulli.

Decidiamo quindi di procedere alla rimozione del dissipatore e della
cpu stessa, che risultavano abbondantemente sporcati da pasta
termoconduttiva.

Ad una piu' attenta analisi del dissipatore smontato, notiamo che 
e' stato apposto, in un secondo momento, uno spessore in rame tra cpu
e dissipatore. Anche questo accoppiato al dissipatore da abbondante
pasta termoconduttiva.

Ritenenedo che tutta la "costruzione" potesse  nuocere alla 
dissipazione, procediamo alla pulizia degli elementi; decidiamo di non
rimontare lo spessore ed applichiamo un *leggero* strato di pasta
termoconduttiva.

Al rimontaggio i benefici in termioni di temperature sono ancora nulli.

La rilevazione della temperatura CPU, a macchina appena avviata, tramite
il software lm-sensors riporta  71.
Per avere un termine di confronto, proviamo a vedere cosa dicono i sensori
della temperatura del bios della macchina, il risultato e' 46.
Una bella differenza di 25. 
La rilevazione tramite "mano" [TM] :-)  sul dissipatore tenderebbe a
confermare quanto sostenuto dal bios della macchina.

A questo punto, non avendo ottenuto i risultati sperati rimontiamo la
macchina e sigilliamo il case, con sigillo firmato da me, Leandro e 
Francesco, ed apponiamo il lucchetto al case stesso.

Un ringraziamento alla gentilezza e disponibilita' di Brain. In
particolare a Samuele e a squid, che, oltre che davvero pazienti, sono
anche parecchio simpatici! E si sono guadagnati un po' di birre per il 
prossimo incontro flug. :-)


ciao


- -- 
francis3  - GnuPG Key ID = 05A867E6
Key fingerprint = 2622 A58F DAE3 034B 986A  B456 FC80 DD7F 05A8 67E6
-----BEGIN PGP SIGNATURE-----
Version: GnuPG v1.4.1 (GNU/Linux)

iD8DBQFGXz6D/IDdfwWoZ+YRAq7iAJ4gPWnGwrnj+ZOMXmDj63CLgcEq0ACfcHD/
vRqZrISx2iEYXGZy6BynKbE=
=FAlP
-----END PGP SIGNATURE-----



Maggiori informazioni sulla lista flug