[FoLUG] re:winpenpack

Davide giunchi davide.giunchi@gmail.com
Mer 20 Set 2006 22:43:48 CEST


Alle 10:51, lunedý 18 settembre 2006, Cheo ha scritto:
> Confermo, si tratta solo di software portabile su pendrive, utilizzabile da
> windows quando non si ha altra alternativa e altrattanto facilmente da linux
> con wine (utile per potersi poi scaricare la posta sul proprio portatile
> offline)....ma nessuno sa dirmi se potrebbe causare danni ad un lettore mp3
> con hard disk?Scusate se rinnovo la domanda...

Secondo me non causa nessun problema, il lettore mp3 cerca gli mp3, se trova 
file diversi semplicemente li ignora.

> Comunque sono interessato pure a DSL, in effetti non l'avevo mai
> considerato, áma la pendrive Ŕ dunque partizionabile?

si, ma di solito non ha senso fare varie partizioni, la vfat (fat32) e' 
leggibile/scrivibile sia da win che da linux quindi e' molto piu' comoda (per 
una pen drive non e' che ci sia bisogno di un gran filesystem).
Sarebbe utile fargli una partizione aggiuntiva per metterci, nella prima, una 
distro live avviabile da usb (per i pc con bios che lo supportano 
naturalmente).


Maggiori informazioni sulla lista FoLUG