[FoLUG] reiser4 filesystem

Michele Mordenti michele.mordenti@gmail.com
Mar 7 Ago 2007 08:19:51 CEST


Il 06/08/07, Francesco Piano<sizukesa77@gmail.com> ha scritto:
> On Mon, 2007-08-06 at 17:16 +0200, CyberPenguin wrote:
>
> > p.s. cos'ha di differente il reiser4 rispetto all'ext3?
>
> In soldoni l'ext3  un po' lento prestazionalmente(gi il reiserfs  pi
> performante) ma garantisce il journaling dei data oltre che dei
> meta-data(insomma  il massimo se non vuoi perdere neppure un bit, anche
> se  gi difficile perdere dati anche con reiser).

Aggiungo:
Di default l'ext3 ha il journaling abilitato solo sui metadati. Per
abilitare il journaling completo  necessario configurare
opportunamente il disco. Si ha la massima garanzia dei dati ma si paga
lo scotto di un filesystem estremamente lento.

> Per il resto il reiser  un fs che a basso livello utilizza alberi
> binari(B+Tree nel 3 e B*Tree nel 4) che facilitano le ricerche e
> l'organizzazione dei dati e che quindi come concezione  diversa
> dall'ext che  un block fs.

Il raiserFS  molto pi performante quando si operano su molti file di
piccole dimensioni, negli altri ambiti sono quasi equivalenti. Esempio
per i gentooisti: un "emerge --sync", che esegue l'rsync su una dir
con circa 150.000 file di piccole dimensioni, con il reiserfs  del
30%-40% pi veloce.

Pregi di ext3:  stato implementato sopra l'ext2, quindi in caso di
disaster recovery puoi montare il filesystem come ext2 e usare la
marea di programmi disponibili per il recupero dati (lo leggi sempre).
Di tool per ReiserFS ce ne sono pochini.


-- 
Michele Mordenti
http://xoomer.virgilio.it/michele.mordenti


Maggiori informazioni sulla lista FoLUG