[gl-como] [opera di male] disfatevi dei matusa digitali

Tato Galluzzo akatato@hotmail.com
Dom 5 Set 2004 17:21:57 CEST


dunque.

concordo con tutti. io il tipo non lo conosco e non conosco nemmeno tutto il
background della situazione.

se gl-como vuole potrei accennargli qualcosa ma poi bisogna anche fare una
proposta valida e realizzabile che soddisfi le effettive esigenze (che non
conosco)

io sono impegnato col lavoro, posso mettere a disposizione solo l'hw (che
giÓ ho deciso di dargli)

come (forse) ho giÓ detto, ha a disposizione un piccolo budget, chi Ŕ
interessato all'aspetto commerciale della cosa me lo faccia sapere dandomi
anche recapiti telefonici da consegnare al figuro.

ciao
T

----- Original Message ----- 
From: "Damiano Venturin" <dam@venturin.net>
To: <gl-como@lists.linux.it>
Sent: Sunday, September 05, 2004 5:01 PM
Subject: Re: [gl-como] [opera di male] disfatevi dei matusa digitali


> mmmm ...
> tutti avete visto il lato tecnico.
> io credo ci sia un problema aggiuntivo che discende direttamente
> dall'applicazione del concetto "sospetta e saprai metÓ della veritÓ"
>
> Ovvero:
> 1. fare un corso ai vecchi (ritengo offensiva la parola anziano perchŔ
> in italiano non coincide con obsoleto) Ŕ uno strazio che pochi sanno
> sopportare per senso del "dovere"
> 2. Ŕ disposto a pagare per l'hardware
> => Ŕ un'iniziativa commerciale
>
> nulla di male in questo ma perchŔ tenerlo nascosto?
>
> per le questioni tecniche sono d'accordo con Pietro ma solo se l'azione
> Ŕ del GL-Como. Il singolo ovviamente fa quel che vuole del proprio hdw.
>
> -- 
> enjoy
> Dam
>
> http://dventurin.blogspot.com/
>
>


----------------------------------------------------------------------------
----



-- 
Mailing list info: http://lists.linux.it/listinfo/gl-como


Maggiori informazioni sulla lista gl-como