[gl-como] blank to underscore

Pietro Bertera pietro@bertera.it
Mer 14 Set 2005 14:19:14 CEST


On mer, 2005-09-14 at 12:28 +0200, Riccardo Penco wrote:
> Elena of Valhalla ha scritto:
> > Ciao
> > 
> ...
> > 
> > 
> > in molti casi basta virgolettare le variabili che si sa contengono degli spazi
> > (usando ls non e` detto che gli spazi non vengano gia` protetti nella
> > variabile, pero`, con opportuni \ )
> > 
> 
> cerco di spiegarmi meglio facendo un esempio:
> 
> # touch ciao\ pippo
> 
> # ls -l
> totale 0
> -rw-r--r--  1 root root 0 14 set 12:21 ciao pippo
> 
> # n=1; for a in `ls ./`; do echo $n." ".$a ; n=`echo $n+1 | bc` ; done
> 1. .ciao
> 2. .pippo
> 
> cioe' il file ciao\ pippo viene processato in due passaggi.


n=1; for a in *; do echo $n." ".$a ; n=`echo $n+1 | bc` ; done

 il risultato di ls che spezza i nomi o usi for a in * o un ls -l |
cut .....

ciao
-- 
Pietro Bertera 
E-mail: pietro@bertera.it
GPG key fingerprint: 3B3F 2C4B 487C E5E8 080C  03B3 0C9C AB85 E774 31A4





Maggiori informazioni sulla lista gl-como