[gl-como] Kernel Panic

Claudio Marforio marforio@gmail.com
Mar 29 Ago 2006 20:27:55 CEST


Rispondo dando la risposta al mistero, cosi' che se altri (cercando su google o 
nella mailing-list) incapperanno nello stesso problema potranno risolverlo! 
(Troppo spesso nelle mailing-list che si trovano su internet, tramite google, si 
trovano le domande e MAI le risposte!)

Allora essenzialmente non so come ma la macchina non riconosceva piu' l'LVM, LVM 
che pero' si e' dimostrato funzionante utilizzando FINNIX (www.finnix.org)

Questa distro di suo gia ha trovato CloudGroup (Il gruppo LVM) e di conseguenza 
e' stato sufficiente montarlo per poi passare tutti i files via rete:

mount /dev/CloudGroup/CloudStorage /mnt/CloudGroup/CloudStorage
mount /dev/CloudGroup/CloudRoot /mnt/CloudGroup/CloudRoot

Poi basta attivare sshd (il demone che gestisce le connessioni remote), dare la 
pwd all'utente root (passwd) e collegarsi tramite un altro computer su cui si 
vuole fare il backup dei dati.

scp -r IP_FINNIX:/mnt/CloudGroup/CloudStorage ./

esegue la copia di tutto il contenuto della cartella CloudStorage sul computer 
rotto e ricrea la struttura directory sulla macchina del backup

Nel caso non si voglia utilizzare Finnix ma una qualsiasi live e' necessario che 
questa supporti la versione dell'LVM installato sulla macchina guasta (LVM1 o 
LVM2) e in seguito sara' necessario ricrerare il gruppo LVM in questo modo:

vgcreate CloudGroup /dev/sda /dev/sdb /dev/sdc /dev/sdd
lvcreate -L<size> -nCloudStorage CloudGroup
lvcreate -L<size> -nCloudRott CloudGroup
mkdir /mnt/CloudGroup/CloudStorage
mkdir /mnt/CloudGroup/CloudRoot
mount /dev/CloudGroup/CloudStorage /mnt/CloudGroup/CloudStorage
mount /dev/CloudGroup/CloudRoot /mnt/CloudGroup/CloudRoot

Ovviamente in questi esempi ho preso in considerazione la mia configurazione! :)

Spero di essere stato abbastanza chiaro, e che qualcuno possa trovare questo 
aiuto effettivamente utile!

ciop ciop

-Claudio

Pietro Bertera wrote:
> Il giorno sab, 26/08/2006 alle 15.15 +0200, Claudio Marforio ha scritto:
>> OOOOPS! Non ho fatto nulla, semplicemente riavviato il computer:
>>
>> Uncompressing Linux.... Ok, booting the kernel.
>> ..MP-BIOS bug: 8254 timer not connected to IO-APIC
>> Red Hat nash version 5.0.32 starting
>> Unable to access resume device (/dev/CloudGroup/CloudSwap)
>> mount: could not find filesystem '/dev/root'
>> setuproot: moving /dev failed: No such file or directory
>> setuproot: error mounting /proc: No such file or directory
>> setuproot: error mounting /sys: No such file or directory
>> switchroot: mount failed: No such file or directory
>> Kernel panic - not synicing: Attempted to kill init!
> 
> ti sei  fottuto l'LVM.
> prova a recuperare i dati tramite una live.



Maggiori informazioni sulla lista gl-como