[gl-como] Problema RAID distrutto

Riccardo (SCASI) r.penco@scasinet.com
Gio 18 Feb 2010 16:56:22 CET


Carlo Filippetto ha scritto:
> Ciao,

<...>

> Sono sicuro che se il anche il RAID  esploso i dati sono ancora sui
> dischi, per cui sono sicuro che un modo per recuperarli ci deve
> essere, quindi:
>  - Avete idea di come procedere?

Metti dei dischi capienti in un PC Linux, stacchi i dischi dal nas e li 
colleghi.

dd if=/dev/disco_x_delNas of=/mnt/DiscoCapiente/Img_disco_x.img

fatte queste copie rimetti a posto i dischi e lavori sulle immagini.
Puoi provare a montarle oppure le passi a PhotoRec.
Eventualmente potresti decidere di lavorare sull'immagine delle 
partizioni al posto dell'immagine del disco:

dd if=/dev/dev/disco_x_delNas0 of=/mnt/DiscoCapiente/Img_P0_disco_x.img
dd if=/dev/dev/disco_x_delNas1 of=/mnt/DiscoCapiente/Img_P1_disco_x.img

etc.

L'importante  che non lavori mai direttamente sul disco del nas (a 
parte la fase iniziale di copia) e soprattutto *FAI MOLTA ATTENZIONE 
QUANDO LANCI dd* (controlla 10 volte che if e of facciano riferimento 
alle giuste partizioni / directory)

>  - Da chi possono portare questo NAS?

su Internet si trovano parecchie ditte specializzate nel recupero dati, 
ti consiglio nel caso di rivolgerti a ditte serie (una discriminante 
potrebbe essere il fatto che abbiano [accesso ad] una camera bianca).

>  - Sapete come 'farsi risarcire' da questi incompetenti?
> 
> Ogni consiglio  caldamente accettato
> 
> Grazie

ciao
riki


Maggiori informazioni sulla lista gl-como