[gl-como] Campagna Salva il Pinguino

Pietro "m0nt0" Montorfano monto84@gmail.com
Lun 2 Lug 2012 16:22:13 CEST


On 07/02/2012 04:03 PM, Elena ``of Valhalla'' wrote:
> On 2012-07-02 at 12:47:05 +0200, Federico Zappa wrote:
>> Mettiamo che i driver non ufficiali sputtano la scheda video, che
>> responsabilitÓ ha la casa costruttrice?
>
> quante volte ti e` capitato che un driver sputtanasse componenti
> hardware in modo tale da renderli inutilizzabili anche in seguito
> a reinstallazione completa del sistema?
>
> per caritÓ, non dico che sia teoricamente impossibile, ma Ŕ
> estremamente meno frequente del caso comune in cui invece
> Ŕ l'hardware ad essere veramente difettoso e richiedere
> riparazioni che non Ŕ giusto negare a chi non Ŕ stato
> causa del danno.
>

Beh ma lo stesso discorso lo potreste fare su un terminale android, io 
voglio quella rom piuttosto che un'altra (io voglio la rom linux 
piuttosto che la windows su pc) e il produttore invalida la garanzia 
perchŔ le manine Ŕ meglio se le tieni in tasca. Idem per router, flasha 
dd-wrt o altro e poi rompi le balle se lo mattonizzi....
Per me non ha senso.

Elena, se ad esempio hai il proc sempre a manettone perchŔ acpi o altro 
non va proprio come dovrebbe, i componenti ti ringraziano per i 200░ di 
temperatura. Indirettamente gli accorci la vita e la casa produttrice ne 
dovrebbe rispondere se salta qualcosa prima dei 2 anni...

Non volete avere vincoli di quel tipo cambiate casa produttrice... fa 
molto brutto ma Ŕ potenzialmente pericoloso per i produttori


Lo portiamo all'estremo? Faccio il "m0nt0 OS" e i miei driver sminchiano 
tutto, dovrei essere libero di farcelo girare (e lo sono) ma invalido la 
garanzia (e ci sta tutta).

Altra cosa sarebbe se con chip & co ti obbligassero a far andare windows...

Ciao!

Pietro



Maggiori informazioni sulla lista gl-como