[gl-como] Rimpicciolire una partizione ext4

Carlo Filippetto carlo.filippetto@gmail.com
Gio 7 Feb 2013 15:45:05 CET


Ciao ragazzi,
ho un disco in raid (/dev/sdb1) da 3Tb, di cui usate solo 1T, montato sul
mio server ed uso questa partizione prevalentemente per il backup.
Ad oggi il server parte da una chiavetta con su una live di Fedora, ma ci
sono un po di problemini ed ogni tanto va in crash. Voglio quindi
installare su disco il sistema operativo. Ovviamente il server non 
disk-less, i dischi ci sono tutti e sono appunto quelli usati per il backup
di cui sopra, quindi unica soluzione  il resize della partizione per
crearne altre 2 "la / e la /boot" ed installare su queste la live.

Il server  lontano, ma ho una ILO.
Potessi essere li userei una iso con gparted, ma non ci tengo a fare il
viaggetto. Alternativa sarebbe montare la ISO da rete tramite la ILO, ma la
vedo dura fargli leggere una iso sul mio pc con una connessione del cavolo
come quella di casa!

Ho letto che non  il caso di usare 'parted', in quanto non lavora bene con
ext4, invece ho letto che si potrebbe usare resize2fs unito a fdisk, ma
sinceramente ho letto troppi articoli ed ognuno spiega la faccenda in
maniera diversa.


Credo che i passi debbano essere, e correggetemi se sbaglio:
1) smonto il device /dev/sdb1
2) uso fdisk
     - cancello la partizione
     - la ricreo pi piccola lasciando libero lo spazio che mi serve e
stando attento al primo settore che deve essere il medesimo di prima
(questo non dovrebbe intaccare i dati)
3) uso resize2fs /dev/sb1
4) rimonto la partizione e magicamente ho di nuovo tutto....


Vi torna?

Grazie


---
Carlo
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://lists.linux.it/pipermail/gl-como/attachments/20130207/cee60110/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista gl-como