[gl-como] VERGOGNA

Davide De Prisco deprisco.davide@gmail.com
Mer 27 Maggio 2015 15:59:09 CEST


Il 27 maggio 2015 15:32, Carlo Filippetto <carlo.filippetto@gmail.com>
ha scritto:
> Mi domando (da profano)... ha concorrenti?
Libreoffice
> Qualcuno ha fatto ulteriori proposte?
Tutti i LUG
>
>
> Purtroppo l'organizzazione da parte loro c', e tante volte le scuole ed i
> professori non conoscono alternative. Molti fanno ancora fatica ad usare
> Windows, passare a Linux potrebbe essere dura.
>
> Almeno Gli danno a "titolo gratuito" qualche corso

Come ho scritto ha chi ha firmato quel documento:
" Da italiano mi chiedo come questo tipo di accordo leghi con la
necessita' di avere formati aperti nelle istituzioni.
Insegnare ai ragazzi ad utilizzare un pacchetto software precompilato
e offerto loro "senza costo per le istituzioni" consegneranno al mondo
una massa di schiavi di un pacchetto quale Office.
Sarebbe stato meglio seguire l'esempio di molte nazioni che da qualche
tempo hanno rivolto il loro interesse al mondo del software libero.
Nel mondo dell'informatica molte associazioni senza fine di lucro sono
disposte ad aiutare le istituzioni perche' allora affidarsi ad una
casa software che ha lo scopo di vendere e non di diffondere il
sapere?

Spero che questa mia mail serva a mostrare che un altro scenario e'
possibile ed auspicabile per le nuove generazioni.
Avere una scuola libera permette di avere alunni che oltre a saper
scrivere una letterina sapranno anche leggere codice, confrontarsi,
dialogare e prender parte al cambiamento.

Resto a disposizione per eventuali chiarimenti."




> --
> Mailing list info: http://lists.linux.it/listinfo/gl-como
>


Maggiori informazioni sulla lista gl-como