[Golem] Nuova gestione della nuova sede (call for ELETTRICISTI!!)

Raistlin raistlin@linux.it
Ven 3 Giu 2005 19:51:23 CEST


Ciao a tutti,

Come ormai avete capito al GOLEM e` cambiato consiglio, e` cambiato
presidente e nel frattempo abbiamo anche cambiato sede, insomma: sono
cambiate diverse cose! :)

Sto raccogliendo un po' di informazioni su alcune cose che andrebbero
fatte per rendere "regolare" la nostra permanenza ed attivita` alla
nuova sede.

(vi prego, leggete la mail anche se e` lunga!!)

Cerco di riassumervi quello che ho trovato per ora:
1) L'impianto elettrico deve essere fatto con tutti i crismi e deve
essere a norma secondo le regole della 626 e tutto quanto ne consegue.
2) C'e` la necessita` di stipulare una assicurazione in caso di
infortuni dei soci all'interno della sede.
3) Per evitare grane grosse (quelle piu` grosse direttamente alla mia
persona, economiche e _penali_), soprattutto in questo periodo di
transizione, ogni socio dovrebbe firmare una liberatoria che sale sulle
scale per imbiancare o prende la scossa alle piattine di sua volonta` e
con sua piena responsabilita`.

Le conseguenze di ciascuna affermazione sono:
1) Se ci sono degli elettricisti fra noi sarebbe moolto bello se ci
facessero un bell'impiantino a norma di legge e lo firmassero o se lo
facessero firmare da qualcuno che conoscono. L'idea e` avere le cose in
regola il prima possibile, e questo si fa se lo possiamo fare da soli,
lavorando noi volontariamente. Poi c'e` anche la possibilita` (e lo
faremo statene certi!) di chiedere aiuti economici al comune, e
rifondere tutte le spese/tempo a chi vi si dedica, ma se facciamo il
lavoro noi lo facciamo subito... Se aspettiamo di avere i soldi non lo
facciamo piu`!!
2) Me ne sto occupando, ci sara` da vedere qual'e` la forma opportuna e
da pagarla... Se la cassa per ora non ce la fa` la anticipo io, tanto e`
praticamente personale per il presidente e lo tutela dal rifondere chi
picchia la testa nel pavimento mentre si dondola davanti al PC dentro la
sede dell'associazione.
3) E` necessaria anche questa, soprattutto ora, e soprattutto e`
necessario che chiunque mette i piedini nella sede sia socio e la
firmi... Un po' come in un circolo ARCI/ACLI/MCL, se vuoi entrare e
giocare ai videogames ti ci vuole la tessera. E noioso, mi dispiace, ma
non si puo` prescindere!
Ho gia` sguinzagliato gli avvocati che stanno preparando il testo

Ovviamente la questione di primaria importanza e` l'impianto elettrico a
norma, dato che se qualcuno si fa male con le cose fuori norma, anche se
c'e` l'assicurazione e anche se ha firmato la liberatoria... Sono
cavolacci amari, soprattutto per me!!

Chiedo quindi umilmente agli elettricisti in lista di farsi avanti e
dirci se possono in qualche modo provvedere o aiutarci a farlo, io mi
muovo e cerco i fondi dal comune (per chi e` interessato dalla legge 40)

Ah, io martedi` non ci sono, magari faccio un salto veloce per un paio
di cose, inoltre sono in diversi ad avere le chiavi...
... Volevo dire ...
... Visto che per ora non c'e` ne` assicurazione ne` liberatoria... FATE
LE COSE AMMODINO MI RACCOMANDO!! ;)

Aspetto notizie dagli elettrici, voi aspettatele da me, alla prossima.
Dario
-- 
<<This happens because I choose it to happen!>>
(Raistlin Majere, DragonLance Chronicles -Dragons of Spring Drawning-)
----------------------------------------------------------------------
Dario Faggioli
GNU/Linux Registered User: #340657
http://counter.li.org

No ai brevetti sul Software!
http://www.nosoftwarepatents.com/it/m/intro/index.html
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: This is a digitally signed message part
URL:         <http://lists.linux.it/pipermail/golem/attachments/20050603/58ba2a61/attachment.pgp>


Maggiori informazioni sulla lista golem