[Golem] Linux? spazzatura

LoSpippolo lospippolo@email.it
Mar 21 Giu 2005 10:25:40 CEST


> On Mon, 2005-06-20 at 11:27 +0200, LoSpippolo wrote:
> > > Il guru Theo de Raadt, fondatore del progetto OpenBSD, sostiene che la creazione
> > > di Linux Torvalds si  trasformata sostanzialmente in una brutta copia di
> > > Windows.
> > > continua...
> > > http://punto-informatico.it/p.asp?i=53540&r=PI
> > > 
> > 
> > 
> > c'ha astio perche' il suo "prodotto di qualita" come lo chiama lui (e
> > non ha tutti i torti openbsd e' nu signor s.o.) ha meno user della
> > spazzatura di linux, ma come windows dimostra NON e' il prodotto
> > qualitativamente piu' buono a sfondare nei grandi numeri.
> > 
> Mha, ho letto anche il resto dell'articolo e mi sembra un po' delirante.
> Sembrano dichiarazioni di una vecchia zitella insipida e stizzita
> perche` qualcuno le ha pestato un callo!! Non si capisce se sono state
> fatte cosi` gratuitamente o in un contesto particolare... Ma secondo me
> non sono condivisibili in quanto tali.
> 
> Altra cosa e` dire che Linux e OpenBSD (un po' come tutti i *BSD) sono
> sistemi molto diversi... Ma questo penso che nessuno lo neghi. Hanno
> caratteristiche, finalita`, modello di sviluppo e filosofia/licenza
> diverse.
> Si potrebbe controbattere che i "60 programmatori" di OpenBSD non
> riusciranno a rendere il loro s.o. in grado di supportare tutto
> l'hardware (tipicamente desktop-oriented) che Linux (parlo di kernel,
> quindi senza GNU/!) supporta, neanche in altri 600 anni... Ma questo non
> e` il loro obiettivo e nessuno gliene fa una colpa!
> 
> Falso, secondo me, anche che Linux e` uguale a Windows e che e`
> sviluppato solo per odio verso Microsoft e grazie ad HP e IBM.
> Ricordiamoci che la qualita` di un prodotto (anche di un SO) non si
> misura in assoluto, ma in relazione agli obiettivi che questo si pone.
> Linux probabilmente ha molti difetti, ma centra anche molti di questi
> obiettivi.
> 
> Non comprendo inoltre questo tono astioso fra "cugini" che comunque
> condividono una parte fondamentale dell'idea di software libero... Ma
> d'altra parte non e` il solo caso in cui la gente si tira il martello
> sul ditone del piede per puro autolesionismo!!
> 
> > my 2 eurocents
> 
> Ora siamo a 4!

Aggiungo un'altro cent quotando al 100% il discorso della zitella acida
con callo dolorante.

Impressione peraltro che raccoglia un sacco di gente suoi forum e sui
newsgroup di tutto il mondo.

Theo mi ha sempre dato l'impressione di un piccolo dittatore e i suoi
s.o. io personalmente nn sono mai riuscito a farli girare sulle macchine
che ho provato.

con lui si deve stare indietro di almeno 2 anni se nn piu' sull'hardware.

Credo che il suo s.o. sia ottimo come firewall e poco altro.

...e poi ci sarebbe il discorso delle performance che senza un supporto
SPINTO dell'hardware di ultima generazione probabilmente mangia la
polvere senza scampo.


LoSpippolo

Un uomo e' un critico quando non puo' essere un artista.



Maggiori informazioni sulla lista golem