[Golem] Stati generali sostenibilitÓ

mauriziopertici@tiscali.it mauriziopertici@tiscali.it
Lun 29 Ott 2007 14:15:16 CET


sembra sia cambiato qualcosa . Questo Ŕ quello chi mi dicono oggi .
Cosa ne pensate?.
Non Ho telefonato , volevo sapere quelche parere prima di farlo
maurizio
................................................................................................................
....................................................................................................................
Ti allego il programma.
Ci sono stati dei cambi di orientamento.
Al polo di Novoli stanno facendo problemi per cocedere spazi tipo 
stand come 
ti avevo detto.
Vi abbiamo iserito quindio in una tavolo rotonda insieme ad altre 
esperienze 
"sostenibili" Dovreste quindi preparare un intervendo raccondando 
quello che 
fate e che risultati avete ottenuto. Basta una presentazione in Power 
Point 
o una dismostrazione (porando magari oggetti) di quello che fate.
Tieni conto che parlare con quelli del polo di novoli Ŕ una casino...
fanno 
problemi anche per chiedere una prolunga.
Chiamami in giornata se puoi.
.
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
STATI GENERALI DELLA SOSTENIBILITA’
Sala convegni del Polo delle Scienze Sociali - Via delle Pandette, 
Novoli 
Firenze, 15 - 16 novembre 2007 - (aggiornato a lunedý 29 ottobre 2007)

La Regione Toscana, in collaborazione con la Fondazione Toscana 
Sostenibile, organizza gli” Stati generali della Sostenibilità”. Sono 
stati invitati scienziati, rappresentanti delle istituzioni e 
personaggi del mondo dell’informazione, nazionali ed internazionali.
La prima giornata sarÓ dedicata alla discussione sul tema di 
sostenibilitÓ ambientale, sociale ed economica. I lavori della seconda 
giornata, invece, avranno come obiettivo quello di elaborare un modello 
concreto di Toscana Sostenibile. Saranno presentati esempi di buone 
pratiche per la sostenibilitÓ adottate nelle diverse regioni del mondo.
Perché l’evento sia anche l’occasione per aprire una nuova fase di 
Governance, in grado di selezionare le prioritÓ di intervento 
attraverso pi¨ larghe forme di partecipazione, saranno coinvolti nei 
lavori gli attori sociali che operano nella comunitÓ regionale.

PRIMA GIORNATA 

9,15 - Saluto ai partecipanti 
Prof. Augusto Marinelli - Magnifico Rettore UniversitÓ degli Studi di 
Firenze

9,30 - Prima Sessione
SOSTENIBILIT└ AMBIENTALE, SOCIALE ED ECONOMICA 

Claudio Martini - Presidente della Regione Toscana 
Introduzione

E’ stato invitato Stavros Dimas - Commissario europeo all’Ambiente 
Sviluppo sostenibile e adattamento ai cambiamenti climatici nell’UE

INTERVENTI DI SCIENZIATI E PROTAGONISTI A CONFRONTO

Marcello Buiatti - Presidente della Fondazione Toscana Sostenibile 
Coordina

Amhed Djoghlaf - Segretario Esecutivo della Convenzione sulla 
BiodiversitÓ delle Nazioni Unite
(messaggio)

Claude Henry – Fisico, Economista Ecole Polytechnique, Columbia 
University
Innovazione per la sostenibilitÓ dello sviluppo

Christophe Bouvier - Direttore UNEP Ginevra 
La sostenibilitÓ e i MDG delle Nazioni Unite

Alberto Asor Rosa - Ordinario di Letteratura Italiana, UniversitÓ "La 
Sapienza" di Roma 
Titolo intervento

Jacqueline McGlade (video) e David Stanners - Agenzia Europea per l’
Ambiente
Sostenibilità ambientale del Pianeta e dell’Unione Europea:
monitoraggio e scenari futuri

Carlo Petrini - Presidente onorario Slow Food
Agricoltura e biodiversitÓ: nuovi stili di vita per un cibo pi¨ buono, 
pi¨ pulito e pi¨ giusto

E’ stato invitato Gianni Alemanno – Deputato al Parlamento Europeo 
Alleanza Nazionale

Franco Prodi - Direttore Istituto Scienze Atmosfera e Clima-Cnr 
Bologna
Titolo Intervento

Carlo Donolo – Ordinario di Sociologia Economica Università La 
Sapienza Roma
Carrying capacity: il rapporto fra ambiente, individui e risorse

Alessandro Vercelli - Ordinario di politica economica, UniversitÓ di 
Siena
Sistema energetico e sostenibilitÓ economica: scenari e prospettive

Giovanni Andrea Cornia - Direttore IRPET (Istituto Regionale 
Programmazione Economica della Toscana) 
Distribuzione della ricchezza e povertÓ: la sostenibilitÓ sociale 
nella globalizzazione

Stefano Bartolini - Professore di Economia Politica UniversitÓ di 
Siena
Economia della felicitÓ: le opportunitÓ dello sviluppo sostenibile 

Giorgia Giovannetti – Ordinario di Economia politica Università di 
Firenze
SostenibilitÓ socio economica e internazionalizzazione

Alessandro Petretto – Ordinario di Economia pubblica Università di 
Firenze
La fiscalità come strumento per l’orientamento dei consumi sostenibili


15,00 - Seconda Sessione
IMPRESA E FINANZA NEI “NEW DEAL” DELLA SOSTENIBILITÀ

Antonio Cianciullo – Inviato de “La Repubblica”
Intervista

Nevio di Giusto - Amministratore Delegato del Centro Ricerche Fiat

Marco Morganti - Amministratore Delegato Banca Prossima - Gruppo 
Intesa San Paolo

Vittorio Garrone - Direttore Strategie ERG


LA QUALITÀ DELLA COMUNICAZIONE E DELL’INFORMAZIONE SULLA SOSTENIBILITÀ

Franco Prodi - Direttore Istituto Scienze Atmosfera e Clima-Cnr 
Bologna
Intervista

Ferruccio De Bortoli - Direttore il Sole 24 Ore

Antonio di Bella - Direttore Tg3

Marco Pratellesi - Caporedattore Corriere.it


18,00 In diretta dal Massachusetts Institute of Technology
VIDEOCONFERENZA CON NOAM CHOMSKY 

 

CONCLUSIONE DEI LAVORI

Alan Friedman
Intervista

Pier Luigi Bersani - Ministro dello Sviluppo Economico 

Claudio Martini - Presidente Regione Toscana
 
SECONDA GIORNATA

9,30 - Prima Sessione
SVILUPPO SOSTENIBILE: LE OPPORTUNIT└ PER LA TOSCANA

RETI GLOBALI DI ATTORI LOCALI: STRUMENTI E METODI PER LO SVILUPPO 
SOSTENIBILE 


Apertura dei lavori
Annarita Bramerini - Assessore all’ambiente Regione Toscana


Tavola rotonda:

Guido Sacconi - Presidente Commissione Cambiamenti Climatici 
Parlamento Europeo 

Ermete Realacci - Presidente Commissione Ambiente, Territorio e Lavori 
Pubblici - Camera dei Deputati.

Erasmo D’Angelis - Presidente VI Commissione del Consiglio Regionale 
della Toscana

Alessandro Antichi – Portavoce dell’opposizione, Consiglio Regionale 
della Toscana


BUONE PRATICHE PER LE POLITICHE PUBBLICHE SULLA SOSTENIBILIT└ NEL 
MONDO 

Introduce e coordina
Giampiero Maracchi - Presidente Fondazione per il clima e la 
sostenibilitÓ 


Valmir Gabriel Ortega - Ministro dell’Ambiente dello Stato del Parà 
(Brasile)
Amazzonia: Politiche Pubbliche e Sviluppo Sostenibile

Saskia Sassen – Sociologa, Committee on Global Thought and Department 
of Sociology
Columbia University
Globalizzazione e processi transnazionali: il ruolo delle cittÓ

Cristophe Nuttall - Direttore di UNDP Hub for Innovative Partnerships
Lo sviluppo umano come indicatore costante delle politiche ambientali

Massimo Morisi Ordinario di Scienza dell╣amministrazione , UniversitÓ 
di Firenze
Il governo del territorio tra continuitÓ e innovazione

Agostino Fragai - Assessore alle riforme istituzionali Regione Toscana
ElectronicTown Meeting – In diretta da Dire & Fare a Carrara
 
15,00 - Seconda Sessione
POLITICHE INTEGRATE PER LA SOSTENIBILIT└ DELLO SVILUPPO. PRIORIT└ ED 
IMPEGNI DELLA SOCIET└ TOSCANA.

Introduce e coordina
Federico Gelli Vice-Presidente della Regione Toscana

Sarà illustrato un documento preparato per l’occasione da un task 
force formata da Dirigenti della Regione Toscana, rappresentanti del 
Sistema delle Agenzie regionali ed operatori della Fondazione Toscana 
Sostenibile, dove verranno tematizzate le questioni inerenti la 
sostenibilità dello sviluppo al fine di “interrogare” le rappresentanze 
degli attori sociali e i componenti della Giunta regionale sull’
individuazione e condivisione delle priorità d’azione con l’obiettivi 
di definire gli impegni reciproci per contribuire al consolidamento di 
politiche integrate verso la sostenibilitÓ ambientale, sociale ed 
economica.

DICHIARAZIONI DEGLI ATTORI SOCIALI
Rappresentante Imprese 
Rappresentante Sindacati
Rappresentante Agricoltura 
Rappresentante Finanza
Rappresentante Terzo settore
Rappresentante Associazioni Ambientaliste

DICHIARAZIONI DI ASSESSORI DELLA GIUNTA REGIONALE 
Interventi di:
Ass. Eugenio Baronti
Ass. Marco Betti
Ass. Giuseppe Bertolucci
Ass. Susanna Cenni

Conclusioni
Claudio Martini 


 
EVENTI COLLATERALI

7 novembre
15, 30 Sala del Gonfalone Palazzo Panciatichi via Cavour 4 Firenze in 
occasione della settimana promossa dalla Commissione italiana per l’
UNESCO dedicata alla lotta ai cambiamenti climatici e ai loro effetti 
“alt ai cambiamenti climatici: fermiamo la CO2”, evento promosso da 
UNESCO, Consiglio Regionale e IPOGEA.

15 novembre
12,00 Polo delle Scienze Sociali Aula Tesi D15/005 
PRESENTAZIONE DEI LAVORI SULLA BIODIVERSITA
Incontro con la stampa
Susanna Cenni – Assessore Agricoltura Regione Toscana
Carlo Petrini - Presidente onorario Slow Food

19,00 Polo scienze sociali evento MTV (“Le Vibrazioni” da confermare)

16 novembre
10,00 Presentazione libro Arpat: “Gestione integrata delle conoscenze 
nella pubblica
amministrazione, buone pratiche per il governo sostenibile dell’
ambiente”

12,00 Polo scienze sociali Aula D15
MOBILIT└ INFORMATA, MOBILIT└ SOSTENIBILE.
PROSPETTIVE PER L’INFOMOBILITÀ IN TOSCANA
Incontro con la stampa

Franco De Felice - Direttore Rai 3 Toscana 
Intervista

Riccardo Conti - Assessore al territorio e alle infrastrutture

Cesare De Piccoli – Vice Ministro dei Trasporti

Francesco Butini – Rapporti Governativi e Parlamentari di Finmeccanica

Giovanni Castellucci – Amministratore delegato Autostrade S.p.A.
Piero Bergamini - Direttore Servizi Evoluti Autostrade S.p.A.

Giancarlo Laguzzi - Direttore Generale Trenitalia

Francesco Boccia – Dipartimento Sviluppo Economico economie 
territoriali

15-16 novembre
In collegamento con il Palazzo dei Congressi di Firenze
 “Euromeeting: conferenza europea sul turismo sostenibile”
Intervento dell’Assessore regionale al Turismo Paolo Cocchi

15- 16 novembre
ITKNET (Intenational Traditional Knowledge Network)
Agenda delle migliori pratiche di interventi di sviluppo sostenibile 
attraverso l’impegno delle conoscenze tradizionali. Casi di eccellenza 
nelle regioni del Mediterraneo. In collaborazione con UNCCD, UNESCO e 
Ministero dell’Ambiente 
 

15 – 16 novembre
PRESENTAZIONE CASI DI SUCCESSO NELL’IMPRESA, NELLA COMUNICAZIONE, 
NELLA RICERCA ORIENTATE ALLA SOSTENIBILIT└

La ComunitÓ Opensource
La tecnologia sostenibile

Consorzio Abita
Bioarchitettura (Ospedale Meyer, contratto di quartiere Piombino e 
Livorno)

Il “Cotto Sannini”
Risorse locali, tradizione e innovazione: il caso del Cotto di 
Impruneta 

Television for Environment
Broadcaster internazionale, indipendente, non-profit, che promuove i 
diritti umani e lo sviluppo sostenibile

ARPAT Presentazione del volume "


__________________________________________________________
Tiscali Tandem Free (Telefono+Adsl). Attiva entro il 1° novembre: chiami in tutta Italia e navighi SENZA LIMITI A SOLI 9,95 € AL MESE FINO A PRIMAVERA 2008! http://abbonati.tiscali.it/adsl/prodotti/dem/tc/tandemfree_tel_cc/




Maggiori informazioni sulla lista golem