[Golem] intelligentoni

Fabrizio Pieraccini tuxrunner@alice.it
Dom 31 Ago 2008 09:27:49 CEST


MA ha scritto:
> Salve, sono 'gatto cicocico',
>  che vi scrive per chiarire il signifiucato recondito e perplimante 
> della vostra massima che avete messo in testa alla Home. "La libertÓ Ŕ 
> un fatto dell'intelligenza"???Considerando e constatando che nessuno 
> di noi Ŕ libero e vive in libertÓ significherebbe che nessuno di noi 
> uomini comuni Ŕ sufficientemente intelligente da permettesela?...In 
> pratica ci stai dando degli idioti a tutti?!..Vai a fare in culo te la 
> tua intelligenza e le tua libertÓ! e soprattutto non usare immagini 
> simbolo come quelle di piazza Tienammen, strumentalizzando il coraggio 
> di altri come esempio di riscatto dalla nostra condizione. Troppo 
> facile, perche non fai qualcosa di pi¨ consistente e concreto. Ciao Idiota
Mmmh... forse Ŕ vero, non facciamo abbastanza per quello in cui 
crediamo, per˛ Ŕ altrettanto vero che la propria libertÓ, quella degli 
altri e quindi la nostra coscienza, sono direttamente proporzionali alla 
propria conoscenza e di conseguenza inversamente proporzionali alla 
propria ignoranza. Nessuno ha detto che Ŕ "obbligatorio" essere 
intelligenti. Ciao Fabrizio

> ------------------------------------------------------------------------
>
> _______________________________________________
> golem mailing list
> golem@firenze.linux.it
> https://lists.firenze.linux.it/mailman/listinfo/golem
>   




Maggiori informazioni sulla lista golem