[Golem] sistema oprativo con 128Mb?

TopoSodo sandro.vincenti@alice.it
Sab 13 Mar 2010 11:58:22 CET


Il 13/03/2010 11:45, Pietro Saccone ha scritto:
> Io ho installato senza problemi una Debian 5.0 su un athlon 1200 con 128
> Mb di ram PC133 e KDE.
> Mai avuto problemi.
> Debian  un p pi "leggera" di Ubuntu (sua derivata), e se si parte con
> la netinst si possono installare solo i pacchetti che servono.
>
> Lorenzo Bambi ha scritto:
>    
>> mauriziointoscana ha scritto:
>>
>>      
>>> Il giorno ven, 12/03/2010 alle 21.50 +0100, TopoSodo ha scritto:
>>>
>>>        
>>>> la golem che era stata realizzata, da problemi con poche ram.
>>>>
>>>>          
>>> quella da cui ero partito io non era l'ultima ( 9.10) e ho letto anch'io
>>> che dava  qualche problema
>>>
>>>
>>>        
>> Premetto che di distribuzioni linux che siano utilizzabili
>> con poca ram ce ne sono tantissime, per ultimamente sono
>> rimasto colpito positivamente da ubuntu.
>> Qualche sera fa al golem abbiamo fatto per caso una prova
>> molto empirica, ma che ci ha fatto pensare, non so, se voi
>> c'eravate. Su due pc identici con cpu Pentium 4 abbiamo
>> installato ubuntu versione golem. Non ci eravamo accorti che
>> questi pc avevano una buona cpu, ma erano carenti in ram,
>> entrambi 128 MB, quindi al riavvio giustamente ci siamo
>> accorti che non aveva installato interfaccia grafica.
>> La stessa installazione si puo fare usando una ubuntu
>> alternate e premendo all'avvio F4 scegliendo l'installazione
>> del sistema a linea di comando.
>> a quel punto dopo asserci loggati come root e aver dato
>> apt-get update
>> su di uno beppe ha dato il comando
>> apt-get install gdm
>> su l'altro io ho dato apt-get install ubuntu-desktop
>>
>> nel primo pc insieme a gdm, che  il gestore di accesso a
>> gnome, il sistema ha installato nelle dipendenze solo gnome
>> appunto, e dopo abbiamo dovuto installare gli altri
>> programmi che ci servivano, firefox, ecc...
>> nel secondo caso invece installando il metapacchetto
>> ubuntu-desktop il pc ha installato tutti i pacchetti che la
>> fanno diventare una ubuntu come "la conosciamo".
>>
>> in entrambi casi al riavvio l'interfaccia grafica  partita
>> con tempi accettabili (grazie probabilmente alla cpu
>> potente), pero dove  stato installato solo gnome il pc era
>> notevolmente piu veloce nell'avvio, piu scattante nel far
>> partire i programmi come firefox e perfino openoffice.
>> effettivamente senza i temi grafici e i servizi di ubuntu
>> desktop il pc richiedeva meno ram e processore, che su un
>> computer datato fanno la differenza. il primo pc stava al
>> disotto dei 128 MB, il secondo swappava anche se di pochi MB.
>> Nel caso quindi vogliamo fare una distribuzione marchiata
>> golem con remastersys o altri programmi del genere,
>> consiglio di installare ubuntu da linea di comando e poi il
>> resto dei programmi.
>>
>> Saluti Lorenzo
>> _______________________________________________
>> golem mailing list
>> golem@firenze.linux.it
>> https://lists.firenze.linux.it/mailman/listinfo/golem
>>
>>
>>      
> _______________________________________________
> golem mailing list
> golem@firenze.linux.it
> https://lists.firenze.linux.it/mailman/listinfo/golem
>    
la cosa strana  che, con la golem, inizialmente non avevamo grossi 
problemi. Era un po' lenta ma accettabile. Le uniche modifiche che 
mensilmente venivano fatte erano gli aggiornamenti automatici kernel, 
firefox e openoffice compreso. Lo scopo della golem era avere una 
distribuzione completa di quello che ci serve, facile per chiunque da 
usare, sempre aggiornata senza usare la poca banda(ormai estinta :'( )  
che era in officina.
Sandro

-- 
Il saggio coltiva Linux...
Tanto Windows si pianta da solo.


-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://lists.linux.it/pipermail/golem/attachments/20100313/84092508/attachment.htm>


Maggiori informazioni sulla lista golem