[ImoLUG] PirateBay rediretto via DNS verso i server dei discografici... Possibili furti di cookie!

Fabio Fabbri fabio@llgp.org
Mar 19 Ago 2008 17:28:53 CEST


Certe cose fanno pensare: Oib...

Come illustrato da articolo+video di Matteo Flora 
<http://www.lastknight.com/2008/08/17/thepiratebay-password-a-rischio/> 
a seguito di un'ordinanza del Tribunale di Bergamo il sito ThePirateBay 
 stato "oscurato" con la redirezione attraverso i DNS dei provider 
italiani verso un altro IP.

Il problema  che questo IP porta nel nel Regno Unito, ed  collegato ad 
una associazione di case discografiche... Come dimostrato dal video, 
questi ora possono fare ci che vogliono: non solo tracciare chi ha 
provato ad accedere al sito, ma _POTREBBERO_ anche leggere e memorizzare 
i cookie contenenti i dati per entrare nel sito, e rovistare nel profilo 
degli utenti italiani per trovare informazioni sui file scaricati e 
condivisi.

Il bello  che Matteo Flora parlava dei rischi della censura via DNS gi 
un anno e mezzo fa: 
<http://www.lastknight.com/2007/03/03/eludere-i-controlli-di-polizia-il-video-completo/>


Oib, qualcuno dovrebbe fare qualcosa... Ma  troppo caldo, e poi tanto 
io non scarico da quel sito... Ci penser qualcun altro...

Fabio


Maggiori informazioni sulla lista ImoLUG