[LUG] sondaggio su sponsor

Maurizio Lemmo - Tannoiser tannoiser@linux.it
Mer 30 Lug 2008 08:58:25 CEST


* martedý 29 luglio 2008, alle 19:18, Massimo Maiurana scrive:
> > che cosa si intende per libera donazione contrapposto alla
> > sponsorizzazione? una donazione anonima? una donazione in cambio della
> > quale si venga inseriti in un elenco di donatori, tutti allo stesso
> > modo, ma niente di piu`?
> 
> esattamente.
> uno sponsor e' quello che ha fatto un'accordo con chi realizza 
> l'evento fornendo qualcosa (in genere soldi) in cambio di 
> qualcos'altro (un logo in evidenza con la scritta "sponsorizzato 
> da", dei gadget personalizzati, ecc.).
> un donatore non chiede nulla in cambio, e di solito viene indicato 
> mettendo il logo in un angolino della locandina, o nella 4^ di 
> copertina della brochure, insieme a quelli degli altri donatori con 
> una scritta tipo "elenco dei donatori".

Veramente la differenza e` un po` piu` complicata di cosi`.
Il concetto di sponsorizzazione ha a che vedere con un attivita`
commerciale tra due soggetti che possono farlo.

In sintesi la sponsorizzazione e` un prestazione soggetta ad iva ed e`
effettuabile solo tra soggetti che hanno caratteristiche valide: dal
nostro punto di vista, puoi fare un contratto di sponsorizzazione solo
se sei un ass. costituita con atto notarile e attribuzione di partita
iva.

Le donazioni e le erogazioni liberali invece possono essere fatte
sostanzialmente da tutti e gli obblighi sono relativi tra "di modico
valore" e non. Alcune di queste sono deducibili (per chi le effettua)
con alcune regole. Dal nostro punto di vista _sarebbero_ eventualmente
deducibili solo se il ricevente e` un ONLUS (direi nessuno).
Gli adempimenti per il ricevente consistono solo di una ricevuta con
marca da bollo se supera una cifra di 80 euro circa.

Cosa si fa in cambio invece e` semplice: nel primo caso, si fa quello
che si "concorda" nel contratto, che puo` essere la mera citazione in un
angolo, fino ai cartelloni umani, o anche niente. Appunto e` l'oggetto
del contratto. E' a tutti gli effetti uno scambio di prestazioni
commerciale.

Nel secondo caso non ci sono obblighi a fare nulla, anche se e`
_educato_ citare i donatori e riconoscere in qualche modo la loro
generosita`.

Maggiori dettagli, e eventuali aggiornamenti puo` fornirli un buon
commercialista (cosa che io non sono).

Per quanto ci riguarda: il quesito gia` cosi` e` malposto. Per la mia
conoscenza dei lug, credo che _forse_ solo ILS puo` accettare
tecnicamente sponsorizzazioni, purche` abbia anche una posizione iva (e
non lo so per certo ma mi pare di si). Sicuramente la stragrande
maggioranza dei lug, non ha proprio le caratteristiche.

Le donazioni sono assimilabili solo logicamente, e con un piccolo sforzo
alle donazioni, ma sono essenzialmente cose completamente diverse anche
perche` da parte loro non prevedono un "ritorno" di nessun tipo.

Le donazioni sono accettabili essenzialmente da tutti.

Ciao.

-- 
                          Maurizio - Tannoiser - Lemmo
                 Founder Member of ERLUG http://erlug.linux.it
-------------------------------------------------------------------------------
Mr Daniels: Is this Reno or detention?
Logan: Would you believe the best of both?
	-- Veronica Mars: 1x07
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale Ŕ stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: Digital signature
Url:         http://lists.linux.it/pipermail/lug/attachments/20080730/3ed501be/attachment.pgp 


Maggiori informazioni sulla lista LUG