[openvideo-it] Formato migliore per cinelerra specialmente rispetto a sync a/v

Raffaella Traniello raffaella.traniello@livecom.it
Mar 11 Maggio 2010 23:37:59 CEST


Ciao!

> Ora pare (e l'ho sperimentato) che il sync audio/video sia molto 
> problematico su cinelerra per gli mpeg. La cosa strana  che avevo 
> lavorato precedentemente con materiali presi direttamente da VOB e non 
> avevo avuto problemi.

Confermo il problema. Mi ci sono imbattuta anch'io, senza mai venirne a
capo (n ho scovato qualcuno che ci  riuscito). La sincronia
audio/video  talmente irraggiungibile da rendere impossibile il
montaggio. In un'ora di video ho uno scarto di 10 minuti (dico
*minuti*).

Come te, ho riscontrato il problema solo in alcuni file, senza capire
che cosa differenzi un file mpg o VOB funzionante da uno "difettoso".
Addirittura in un singolo DVD-Video alcuni file VOB mantengono la
sincronia altri no.

> Ho provato con mjpg (da ffmpeg) ma cinelerra non sembra leggerlo.

MJPEG (dentro un .mov o .avi)  in realt un codec/formato molto
funzionale in Cinelerra. Cos pure il RawDV.
L'unico escamotage che io ho trovato  convertire in MJPEG con mencoder:

mencoder -vf harddup -demuxer lavf -oac pcm -ovc lavc -lavcopts
vcodec=mjpeg:vhq:vbitrate=6000 -noskip -mc 0 -o output.mov input.ext

oppure in RawDV con Kino.

Per i video PAL in genere rimango sul DV, mentre mi butto su MJPEG
quando ho risoluzioni o frequenze di fotogrammi non standard.
  

In bocca al lupo!
Ciao
Raffaella



Maggiori informazioni sulla lista Openvideo