Key signing party...

Luca Ferretti elle.uca@infinito.it
Mer 5 Nov 2003 10:32:13 CET


On mar, 2003-11-04 at 12:26 +0100, Cristian Rigamonti wrote:
> Ciao, ho finito di tradurre il "Key signing party howto" e l'unico
> dubbio terminologico che mi rimane e'... come tradurre "key signing
> party" :-)
> 
> La soluzione su cui sono fermo per ora e': "party per la firma delle
> chiavi"; qualcuno ha idee migliori?  Non escludo neanche l'idea di
> lasciarlo invariato (tutt'al piu' con una traduzione "fra virgolette" la
> prima volta che compare nel testo...).
> 

Devo leggere il documento, ma direi che entrambe le possibilitÓ sono
possibili. La traduzione Ŕ corretta, quindi non vi Ŕ alcun motivo per
non usarla, a meno che "key signing party" non sia una nozione
tecnica[1].

Cmq credo che se, esclusa tale evenienza, nel testo di Ŕ tradotto "key
signing" come "firma della chiavi" allora tanto vale tradurlo anche con
party accanto, no?


[1] Consultare il documento buona-traduzione nel glossario scaricabile
dalla homepage di tp



Maggiori informazioni sulla lista tp