[glossario] Ancora sull'ora legale

Emanuele Aina faina.mail@tiscali.it
Ven 20 Feb 2004 19:23:34 CET


Ho avuto alcuni scambi di email son Francesco Potortý, il quale ha 
espresso i suoi dubbi riguardo l'ultima modifica al glossario ("ora 
estiva" -> "ora legale").

Riporto quanto da lui detto in risposta a quanto spiegato da Fabrizio 
Pollastri:

>>>>> FP > Oggi direi che la consuetudine vince sull'esattezza (un po' astratta): 
>>>>> FP > e' piu' importante farsi capire bene e da piu' persone, piuttosto che 
>>>>> FP > fare i precisini.
>>>>> FP > Quindi, io sceglierei "ora legale" ed "ora solare".
> 
> Secondo me no, visto che Ŕ un termine tecnico.  Inoltre la consuetudine
> vale solo se consideriamo l'Italia, perde di senso se voglio impostare
> l'ora di un altro paese in cui l'ora invernale non coincide con quella
> solare: la Spagna, l'Alaska, i paesi sfasati di 30 minuti come l'Iran e
> l'India, o la Cina dove ci sono differenze fino a quasi tre ore.



-- 
Buongiorno.
Complimenti per l'ottima scelta.



Maggiori informazioni sulla lista tp