[GNOME 2.30] Revisione gedit-plugins

Milo Casagrande milo@casagrande.name
Mar 16 Feb 2010 13:46:13 CET


Il 16 febbraio 2010 12.44, Daniele Forsi <dforsi@gmail.com> ha scritto:
> 2010/2/15 Milo Casagrande:
>
>> #: ../plugins/colorpicker/colorpicker.gedit-plugin.desktop.in.in.h:2
>> msgid "Pick a color from a dialog and insert its hexadecimal representation."
>> msgstr ""
>> "Seleziona un colore da un dialogo e inserisce la sua rappresentazione "
>> "esadecimale."
>
> s/un dialogo/una finestra di dialogo/ come gi la successiva:

Il contrario: quella sotto va portata a "dialogo".

>> # (NdT) questo  un tooltip... per il colore siamo noi a sceglierlo...
>> #: ../plugins/colorpicker/colorpicker.py:74
>> msgid "Pick a color from a dialog"
>> msgstr "Scegli un colore da una finestra di dialogo"
>
>
>> #: ../plugins/wordcompletion/wordcompletion.gedit-plugin.desktop.in.in.h:2
>> #, fuzzy
>> msgid "Word completion using the completion framework"
>> msgstr "Completamente delle parole attraverso il framework di completamento"
>
> s/Completamente/Completamento/
> vedo che"framework"  tradotto "infrastruttura" in diversi casi
> http://en.it.open-tran.eu/suggest/framework

Ce n' solo una di GNOME, ed  "framework". Personalmente sono per
lasciare "framework".
Stavo anche pensando di eliminare l'ultimo "completamento":
Completamento delle parole attraverso l'apposito framework

-- 
Milo Casagrande <milo@casagrande.name>


Maggiori informazioni sulla lista tp