[ld-idee] proposta per sito

EdoPad edocod@linuxmail.org
Ven 22 Feb 2013 12:55:03 CET


C'Ŕ l'insegnante di matematica che molto aperta al mondo opensource. Poi 
naturalmente il pc obsoleto Ŕ di proprietÓ della scuola (e all'azienda 
di assistenza non gliene frega niente). Mentre la lim ci hanno detto di 
fare quello che volevamo, tranne reinstallare windows o smontarlo. 
Infatti fa il boot da chiavetta.
Mi hanno ringraziato perchŔ ora hanno un computer che possono usare.
Poi se si leva la roba che funziona e si sostituisce con Linux Ŕ 
naturale che non ti ringraziano, che vantaggio viene a loro?


Il 22/02/2013 12:48, Fiorenza Meini ha scritto:
> Il 22/02/2013 12:17, EdoPad ha scritto:
>> Io sono riuscito ad entrare puntando ai computer che si bloccavano e
>> alle classi senza computer. Ho fatto una chiavetta usb live (con Linux
>> Mint) da usare "nel caso si blocchi" e ho impostato una lim con il boot
>> da usb. Risultato? 9 volte su 10 quella lim fa il boot dalla chiavetta.
>> (mio fratello Ŕ in quella classe)
>>
>> In un'altra classe senza computer ho messo un pc preso dallo sgabuzzino
>> (i computer "obsoleti" da buttare) con 512mb di ram e un AMD da 1ghz.
>> Viene usato tuttora con una lim "artigianale" fatta con un wiimote e un
>> proiettore vinto in un concorso.
>>
>> Bisogna puntare a rimuovere la roba "vecchia, che si blocca" non a
>> "sostituire quello che va".
>>
>> p.s. quella scuola ha il server che interfaccia i computer dell'aula
>> computer (windows, ma con software come Firefox, LibreOffice, TuxPaint,
>> Thunderbird) con sopra Debian. ╚ una piccola vittoria ma sempre meglio
>> di un Windows Server 2003 con Office :-D
>>
>>
>
> Come la metti con la privacy ed i contratti di assistenza?
> Anch'io , sempre nello stesso istituto comprensivo, ho realizzato un 
> laboratorio con LTSP facendo lavorare macchine obsolete come Lug. Non 
> c'Ŕ stato alcun ringraziamento.
> Non gliene frega niente se fai andare le macchine vecchie... E' 
> questione di mentalitÓ. Se Ŕ chiusa c'Ŕ poco da fare.
>
> Fiorenza
>



Maggiori informazioni sulla lista Linuxday-idee