[bglug] [?] Installare Linux su h/d con 3 partizioniprimariegiÓesistenti

c0nd0r project.fl@tin.it
Ven 8 Ago 2003 20:58:19 CEST


Alle 11:50, giovedý 07 agosto 2003, Andrea Flori ha scritto:

[cut...]
> Per prova puoi provare a cancellare dalla tabella delle partizioni quella
> di /boot
> intendo dire CANCELLARE DALLA TABELLA DELLE PARTIZIONI (QUELLA IN MBR)
> NON CANCELLARE LA PARTIZIONE STESSA
>
> vedrai che il lilo funziona lo stesso !
>
> Andrea
[cut...]

Ti ringrazio dei chiarimenti, la cosa Ŕ molto interessante.
Leggendo il man di lilo trovo per˛ questo:

One disk, Linux on a logical partition
- - - - - - - - - - - - - - - - - - -

If no primary partition is available for Linux, but at least one logical
partition of an extended partition on the first hard disk contains a
Linux file system, the LILO boot sector should be stored in the partition
sector of the extended partition and it should be booted by the original 
master boot record or by a program like BOOTACTV.

------
devo quindi dedurre che esiste un boot loader che si occupa di passare il 
comando a lilo, oppure sono completamente fuori strada?
Premetto che Ŕ pura curiositÓ; non mi trovo in questa situazione ma, siccome 
capita spesso di mettere le mani su macchine con installato windows, al quale 
l'utente non vuole rinunciare e le partizioni scarseggiano, sapere che si puo 
installare il pinguino completamente nell'estesa Ŕ interessante.

Grazie 1000 ancora e buone ferie a tutti (per chi le ha ^__^)

Ciao 
Francesco


-- 
        .---.        .-----------
       /     \  __  /    ------
      / /     \(  )/    -----
     //////   ' \/ `   --- Il sesso, la guerra e la
    //// / // :    : ---   tecnologia passano attraverso
   // /   /  /`    '--     tre fasi: "la sopravvivenza,
  //          //..\\       l'ordine sociale e il
=============UU====UU====  divertimento" (Linus T.)
c0nd0r       '//||\\`



Maggiori informazioni sulla lista bglug