[Flug] Legge sull'editoria: cosa prevede e cosa no

carlo.orecchia@ritram.it carlo.orecchia@ritram.it
Lun 9 Apr 2001 18:47:11 CEST


>legge 8 Febbraio
>1948:
>Art. 16 - (Stampa clandestina)

>Chiunque intraprenda la pubblicazione di un giornale o
>altro periodico senza che sia stata eseguita la
>registrazione prescritta dall'art. 5,  punito con la
>reclusione fino a due anni o con la multa fino a lire
>500.000.
>La stessa pena si applica a chiunque pubblica uno
>stampato non periodico, dal quale non risulti il nome
>dell'editore n quello dello stampatore o nel quale
>questi siano indicati in modo non conforme al vero.

>Che ne dite?;


Che non essendo "uno stampato" non si corre nessun rischio:

, poi, da escludere che, in caso di mancata indicazione di questi dati, 
si commetta il reato di "stampa clandestina", punito con la reclusione 
fino a due anni o con la multa fino a 500.000 lire. L'art. 16 della legge 
47/1948 , infatti, inequivocabile nel parlare di "stampato" non 
periodico. Essendo la legge penale tassativa e insuscettibile di 
applicazione analogica, non  infatti possibile estendere questa 
previsione alle pubblicazioni che non consistono in "stampati". 


L'avevo gi mandato, ma meglio riscriverlo. Mi sa che la legge sia ml 
scritta ma non cos restrittiva.

Carludos!!!




Maggiori informazioni sulla lista flug