[Flug] Dove sta andando Gnome?

Marco Ermini flug@markoer.org
Lun 11 Feb 2002 13:05:55 CET


On Mon, 11 Feb 2002 00:13:19 +0100, Francesco Poli <e_frx@inwind.it> wrote:

[...]
> Preciso una cosa: io *non* sono un detrattore di Java (non vorrei aver
> dato questa sensazione), non conosco nulla del linguaggio Java (anche se
> ho una qualche idea dell'ambiente di esecuzione: c'e` la JVM che
> interpreta il bytecode, uno pseudocodice in cui vengono compilati i
> sorgenti), ma lo trovo affascinante. Tuttavia (se lo conoscessi) non lo
> userei per programmare qualsiasi software (non un risolutore CFD, per
> esempio -- CFD significa Computational Fluid Dynamics, fluidodinamica
> computazionale).

Se non lo usi per programmare *nulla*, allora non ti assumerei mai come capo
progetto, perche' non idea dei vantaggi che puo' dare Java in un progetto
medio-grande con diversi programmatori impegnati ;-)

Personalmente preferisco un approccio meno dogmatico: Java, come *tutti* i
linguaggi, e' buono per certe cose e meno buono per altre. Ci sono anche in
questo ramo i dogmatici che vorrebbero fare tutto in Java, ma sono alla stessa
stregua di quelli che non vogliono farci nulla...



> > I computer vanno sempre piu'
> > veloci e
> > l'interoperabilita' fra sistemi diversi e' molto piu' importante della
> > velocita' pura in molti ambiti.
> 
> E` vero, infatti la mia perplessita` riguardava quei settori in cui
> l'efficienza del software e` un aspetto importante se non cruciale (ho
> fatto qualche esempio). In questi ambiti la potenza di calcolo non basta
> mai... per questo si cerca di migliorare l'efficienza...

Sicuramente, come avevo ben detto, Java e' buono per certe cose e meno buono
per altre. Come d'altronde lo sono il C, il C++, il Fortran, il Cobol...
(alcune di queste roba, per quanto vi sembri strano, sono tutt'ora in auge in
molti ambiti e difficilmente rimpiazzabili...).


> > Negli ambiti in cui essa e'
> > importante, i
> > software costituiti da bytecode non hanno mai superato quelli
> > compilati in
> > codice macchina nativo, e continuera' ad essere cosi'. In moltissimi
> > altri
> > ambiti (quasi tutti!), il fatto di poter scrivere un framework in cui
> > ogni
> > programmatore possa contribuire col proprio linguaggio, sia esso C,
> > perl,
> > Basic ecc. e' molto importante.
> 
> Mi torna.

Pensa solo al fatto che puoi impiegare gli skill di tutti i tuoi dipendenti.
Per una ditta e' un grosso passo avanti. Oppure, se conosci diversi linguaggi,
utilizzi quello che e' piu' adatto a quella certa applicazione. Per esempio,
la libreria matematica del Fortran si puo' integrare ad una applicazione molto
piu' grande e scritta da diversi programmatori con un linguaggio
Object-Oriented, magari con un front-end fatto in Visual Basic dal piu' scarso
della comitiva ;-)


[...]
> Scusami ma non ho capito il problema: quali sono gli inconvenienti di
> uno pseudocodice cifrato?
> Non potra` essere eseguito su Mono per motivi legali? 

No. Il codice puo' essere eseguito da Mono, ma tu non puoi vederne i sorgenti
perche' sono criptati. Non mi risulta che ci siano questioni "legali"
sollevate da nessuno, per adesso, se non nella mente forse di qualche
detrattore di Microsoft.



> [...]
> Interessante... Dopo la sua lunga tradizione di politiche di lockin,
> sara` la volta buona che la Microsoft comincia a proporre soluzioni
> aperte?

Se pensi che SOAP lo ha promosso Microsoft... comunque non e' la prima volta.
Anche lo standard CIFS (quello di Samba) e' una cosa voluta da Microsoft, che
ha pure sponsorizzato la partecipazione di Tridgell alla convention a suo
tempo.


ciao

---
Marco Ermini
http://www.markoer.org - ICQ UIN 50825709 - GPG KEY 0x64ABF7C6
Perche' perdere tempo ad imparare quando l'ignoranza e' istantanea? (Hobbes)
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: non disponibile
URL:         <http://lists.linux.it/pipermail/flug/attachments/20020211/df394282/attachment.pgp>


Maggiori informazioni sulla lista flug