[Flug] Privacy e providers

Lorenzo Riccucci trash@vacmf.org
Lun 8 Ago 2005 14:50:26 CEST


On Sun, 2005-08-07 at 13:11 +0200, Fabio Nigi wrote:

> 
> penso che comunque il problema sia un altro.
> il fatto di averli visti ricade giÓ, almeno secondo me, in una
> violazione della privacy, anche se non voluta degli utenti di cui lui ha
> avuto informazioni.
> 

Non credo che abbia violato niente. Se qualcuno ti manda una mail o una
lettera tradizionale, tu la apri. Se poi e` diretta a te per sbaglio lo
vedi dopo. Se nella lettera c'e' il nominativo di un altro non la apri,
ma se il nominativo e` tuo la apri. E cosi` se l'email destinataria e`
la tua e` ovvio che te la leggi.

> a questo punto c'Ŕ da chiedersi di chi sia la responsabilitÓ: di chi
> riceve i dati involontariamente, oppure del provider?
> e in che modo possiamo difendercerci da certi errori?

Secondo me la responsabilita` e` solo di chi la invia.

Su Aruba per mesi ho ricevuto email di un loro cliente che non conosco
in cui si avvisava della scandenza dei domini. Ho scritto ad aruba varie
mail e si sono degnati di una risposta e di risolvere il _loro_ problema
solo dopo varie infamate (leggasi bestemmie, offese e imprecazioni
scritte). Il bello e` che non sono mai stato loro cliente.

ciao
-- 
shima
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale Ŕ stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: This is a digitally signed message part
URL:         <http://lists.linux.it/pipermail/flug/attachments/20050808/d147273a/attachment.pgp>


Maggiori informazioni sulla lista flug