[Flug] Posto per Hacknight aprile

leandro noferini lnoferin@cybervalley.org
Ven 24 Mar 2006 22:12:39 CET


gm58 <gm58@interfree.it> writes:


[...]

> Allora ...  cerchero di fare un po di informazione, ma non vi
> garantisco di riuscirci ;)

Ebbravo! 

> Parlando con i tecnici del Comune di Firenze, ho sollevato il problema
> dell'aggiornamento di Fedora core  (se Fedora core installato sui PAAS
> si tenta un aggiornamento via YUM/GUI il quale sicuramente verifica lo
> spazio su  disco, che risultando  insufficiente blocca l'aggiornamento
> stesso, facendolo  da shell si  riempie la partizione e  "crash" della
> macchina). Loro intenzione e:

>  1)  fornire PC  che possano  utilizzare Linux  (e in  particolar modo
>  Fedora)

Hai chiesto perche` in particolare Fedora? 

> 2) fornire  in comodato d'uso gratuito apparecchi  che possano rendere
> il  servizio   richiesto  alle   associazioni  (usufruire  dei   PC  e
> dell'accesso al web da parte di TUTTI, non solo gli associati)

E va bene. 

> 3) Ottenere  dal fornitore dei  PC una versione stabile,  aggiornata e
> aggiornabile della versione Fedora;

Che, come si suol dire, non sarebbe poco.... 

> 4) Nel caso di "inutilizzabilit`a del PC, ottenere assistenza da parte
> del   fornitore  affinche   il   sistema  sia   ripristinato  con   la
> configurazione  originale  (e   con  gli  eventuali  aggiornamenti  di
> sistema).

Ecco questo sarebbe veramente importante. 

>  E chiss`a quante altre cose adesso sto scordando di elencare.
>
>  Segnalo che:
>  1)  Fedora core  riconosce (nella  configurazione fornitaci)  tutti i
>  devices  installati  sulla  macchina  (driver  video,  driver  audio,
>  webcam, scheda hauppage-tv, ecc.);

Ottimo a sapersi. 

> 2) Fedora  core e  stato configurato di  default con  installato TUTTO
> l'installabile (incluso tutti gli applicativi inutilizzabili per l'uso
> del PAAS);

Ma qualcuno conosce la password per loggarsi oppure no? 

> 3) L'uso  di altre distro non preoccupa  l'amministrazione comunale, i
> PC  sono in comodato,  se l'utenza  e contenta  a loro  va bene,  e se
> ritirano le macchine possono ripristinare la configurazione originale;

Bene. 

> 4)  Sono  disponibili  a  parlare  anche con  NOI  relativamente  alle
> problematiche di altre distro, di uso del SL, ecc.


> Siccome  la persona con  cui parliamo  ha una  certa "fiducia"  in noi
> credo sia il caso di confrontarci e cercare di fare PRESSING.

Direi  che e'  la cosa  in assoluto  piu' importante  ma non  solo verso
l'amministrazione  ma  anche  e  soprattutto  con  le  associazioni  che
useranno poi concretamente i PAAS. 

> So cosa  mi risponder`a Leandro: hanno  fatto quello che  gli pareva a
> loro;

Piu' che altro  mi chiedo perche` ci hanno  coinvolti all'inizio per poi
lasciarci senza dirci piu' niente. 

> vero, ma immaginatevi la  differenza che passa per una amministrazione
> comunale  confrontarsi   con  un  "gruppo"  o   confrontarsi  con  una
> associazione (di volontariato) assegnataria  di un PAAS ... non voglio
> assolutamente denigrare il FLUG come  entit`a, me ne bado bene, vorrei
> solo   essere   il  tramite   attraverso   il   quale  fare   pressing
> sull'amministrazione "sorda" ai gruppi, insomma, siccome mi ascoltano,
> posso premere affinche insieme (io, il FLUG, la societ`a fornitore dei
> PC  e  il Comune)  possiamo  arrivare  ad  una configurazione  dei  PC
> ottimale ;)  (so che sembra  che racconti barzellette ...   be, almeno
> ridiamoci su insieme, hi hi hi).

Beh,  il  primo  abboccamento  sulla  questione  ci  venne  direttamente
dall'amministrazione proprio  sulla questione dei PAAS  durante il Linux
Day 2005. Allora non  sembravano particolarmente preoccupati che fossimo
o meno un'associazione riconosciuta o che altro. 

> Un primo passo sarebbe invitarli  all'install fest del 28 a Vie Nuove,
> a proposito ... io ci saro! 

E invitiamoli.... 


-- 
Ciao
leandro
Un esteso e "normale" uso della crittografia  il sistema pi forte
per rivendicare il diritto alla privacy nelle comunicazioni
telematiche: come tutti i diritti e come i muscoli se non viene
esercitato costantemente si atrofizza e va perso.
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  190 bytes
Descrizione: non disponibile
URL:         <http://lists.linux.it/pipermail/flug/attachments/20060324/61fe06ba/attachment.pgp>


Maggiori informazioni sulla lista flug