[Flug] Hacknight 9 Gennaio "Interpretrare l'accessibilita' web e sopravvivere alla legge stanca"

Gian Uberto Lauri GianUberto.Lauri@eng.it
Sab 5 Gen 2008 14:59:07 CET


>>>>> "F" == Francesco  <francesco@firenze.linux.it> writes:


F> Va ribadito che ad una persona disabile non interessa minimamente
F> la validita' del codice ma rimane il primo dei requisiti della
F> legge italiana ed il legislatore - ponendelo come primo requisito -
F> sicuramente ha voluto assegnare un'importanza alla validita' del
F> codice superiore da quella attribuita dal W3C che la inserisce
F> nella fascia intermedia delle doppie A (ovvero il secondo livello
F> dei tre previsti dalle raccomandazioni del W3Consortium
F> sull'accessibilita' Web).

Credo  che  derivi  da  una  certa mentalitÓ  burocratica  dei  nostri
amministratori, mentre  nel W3C  ci sono entitÓ  cui una  troppo forte
normazione "rompe" in quanto va a ledere interessi di parte.

Ma non Ŕ insensato porre la correttezza al primo posto. 

Vero che posso scrivere un sito  XHTML strict con perfetto uso dei tag
ma con scelte  cromatiche tali da rendere i  contenuti inaccessibili a
chi Ŕ affetto  da certi daltonismi, layout che  mandano in crisi tutti
quelli che  per vari motivi  non possono fruire delle  indicazioni dei
CSS  (i.e. ipo  e non  vedenti)  mandando l'accessibilitÓ  gi¨ per  lo
scarico del WC.

Ma la  correttezza formale Ŕ effettivamente  una condizione necessaria
(ma   non   sufficiente)  in   quanto   costituisce  un   prerequisito
indispensabile per ogni tipo di interoperabilitÓ.

Che la legge  stanca mira a tutelare i  diversamente abili nel fisico,
non i  diversamente abili  nel software. Ma  giÓ con il  solo rispetto
degli standard  e l'evitare tecnologie  non universalmente disponibili
si evita di creare artificialmente nuove fascie di disabilitÓ.

-- 
 /\           ___                                    Ubuntu: ancient
/___/\_|_|\_|__|___Gian Uberto Lauri_____               African word
  //--\| | \|  |   Integralista GNUslamico            meaning "I can
\/                   e coltivatore diretto               not install
                               di software                   Debian"



Maggiori informazioni sulla lista flug