[Flug] scossa

neri@fi.infn.it neri@fi.infn.it
Ven 12 Ago 2011 10:07:14 CEST


Quoting Carlo Bottai <carlo.bottai@gmail.com>:

> Ciao a tutti, a un mercatino dell'usato ho trovato un piccolo PC molto
> carino che ho preso per pochi euro. Tornato a casa ho provato ad accenderlo
> e mi sono preso una leggera scossa senza che la macchina desse segni di
> vita. L'ho allora smontata scoprendo che una delle schede aveva la terra
> connessa al case. Ho provveduto a staccarla (dato che casa mia non 
> provvista di terra) e tutto  tornato a funzionare.

Prima di tutto la sicurezza.

Quello che dici "una delle schede aveva la terra connessa al case" non  
e' chiarissimo, perche' normalmente un alimentatore AT / ATX ha:

- la "terra" (cioe' il filo del cavo di alimentazione a 220V collegato  
al polo centrale della spina)  collegata al case

- la "massa" dell'alimentazione a bassa tensione (cioe' il "ritorno  
dei +5v, +12 VC, ecc e il "meno" della batteria) - i fili di colore  
nero del connettore AT / ATX per intendersi - collegata al case e  
quindi alla terra

Cioe' la terra (filo sul cavo di alimenatzione di rete), il case e la  
massa (fili neri del connettore AT / ATX) sono tutti collegati  
insieme. Non capisco bene cosa e dove era "attaccato"  e cosa hai  
staccato.

Il sistema cosi' concepito *non* e' a doppio isolamento percio'  
richiede che la presa di rete 220V abbia la "terra".
In ogni caso *non* si deve prendere la scossa anche nel caso in cui la  
presa di rete non ha la terra.
Se hai preso la scossa (anche se leggera) e' sintomo di qualche  
"problema" da non sottovalutare. Proverei a sostituire l'alimentatore  
con uno "sicuramente" buono - anche se adesso "non prendi piu' la  
scossa"

La sciurezza *non* va *mai* sottovalutata

> Ora tutto funzionerebbe se non fosse che all'avvio mi restituisce il
> seguente messaggio
> * cmos checksum error - Default loaded*
> anche avendo sostituito la batteria, ripulito il contatto, spostato il
> cavaliere per resettare il BIOS.
> Sapete dirmi quale potrebbe essere il problema?

Anche qui non sei chiarissimo

Normalemte, quando hai il messaggio "cmos checksum error - Default loaded*,
occorre "entrare nel "setup" (tasto DEL / CANC o F2 o F10 dipende dal  
BIOS - ci dovrebbe essere un messaggio al riguardo (in inglese!) sul  
monitor) e "uscire" salvando la configurazione.

Al successivo riavvio del PC dovresti avere "tutto regolare"

Se cio' non avviene (cioe', pur entrando nel setup e uscendo, salvando  
la configurazione, ti si ripresenta lo stesso messaggio) probabilmente  
la CMOS memory (che mantiene la configurazione alimentata dalla  
batteria tampone) e' "andata". In questo caso c'e' poco da fare






Maggiori informazioni sulla lista flug