[gl-como] penna usb

Pirla the.pirla@flashnet.it
Mer 7 Dic 2005 16:19:26 CET


Il giorno mar, 06/12/2005 alle 17.00 +0100, Fabio <<www.carbozone.net>>
ha scritto:
> la prox volta ricorda che puoi provare direttamente il mount con mount
> -t <tipofilesystem> <device> <directorydidestinazione>...
> ciao

Il problema  che la maggior parte delle penne usb non ha una partizione
come nel casi di HD.
Quindi il filesystem  scritto direttamente sul device (/dev/sda in
questo caso) e non in una partizione (/dev/sda1 normalmente).

Questo comporta che fdisk -l non dia i risultati aspettati, anzi
potrebbe anche interpretare male i primi settori che determinano il
partizionamento e quindi creare delle entry in fstab non corrette.
La cosa migliore  quella che  capitata e cio che non sia stato
scritto niente in fstab, altrimenti rischiavi di tentare di montare
qualcosa di illeggibile (ed in qualche caso con il rischio di un check
filesystem che corrompe i dati).

La cosa migliore in questi casi  guardare il log del kernel dopo
l'inserimento della penna per capire il device al quale viene associata.

-- 
Ciao
        Pirla

Per rispondere in E-mail the (punto) pirla (chiocciola) flashnet.it
*** un bacio ai pupi ***

---> Linux user since yesterday <---
--->     Linux User #389536     <---




Maggiori informazioni sulla lista gl-como