[gl-como] Frequency scaling e batteria

Cristian Rigamonti cri@linux.it
Mer 23 Feb 2005 23:58:46 CET


On Wed, Feb 23, 2005 at 11:36:44PM +0100, Angelo wrote:
> Alle 22:39, mercoledý 23 febbraio 2005, Cristian Rigamonti ha scritto:
> > Ciao, sto provando a usare il frequency scaling sul mio portatile ASUS
> > 2500;
> 
> Uso powernowd su un ASUS uguale al tuo (se non ricordo male).
> Non so quanto tempo guadagno, perchŔ non uso molto la batteria, ma ti posso 
> garantire che le temperature scendono parecchio, quindi presumo che il 
> consumo sia effettivamente minore.
> Qual'Ŕ la frequenza minima di funzionamento?

La mia minima e' 300Mhz circa.

Alla temperatura in effetti non ho fatto molto caso, anche perche' generalmente
non Ŕ mai troppo alta, visto che uso il computer principalmente per scrivere,
quindi si alza solo nelle poche volte in cui faccio qualcosa di cpu-intensivo
(tipo compilare).

In effetti pensandoci bene potrebbe essere questo il motivo della poca
differenza che riscontro: gia' normalmente (senza freq. scaling) non faccio
quasi mai attivita' che stressano la cpu (uso tipicamente qualche sessione di
vim e mc in xterm su icewm :-), quindi il guadagno attivando lo scaling e'
irrilevante...

E' corretta questa ipotesi? Ossia far girare la cpu a 3Ghz usandola circa al
2-3% equivale (per il consumo di batteria) a farla girare a 300Mhz facendo le
stesse cose? Oppure abbassare la frequenza dovrebbe prolungare la vita della
batteria a prescindere dalla percentuale di uso della cpu?

Cri

-- 
GPG/PGP Key-Id: 0x943A5F0E         -     http://www.linux.it/~cri/cri.asc
Free software, free society        -     http://www.fsfeurope.org
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale Ŕ stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: Digital signature
Url:         http://lists.linux.it/pipermail/gl-como/attachments/20050223/f1c3f550/attachment.pgp


Maggiori informazioni sulla lista gl-como