[gl-como] Re: bootloader

fabio fabio@gl-como.net
Dom 27 Ago 2006 07:18:05 CEST


Pietro Bertera Scrive: 

> Il giorno sab, 26/08/2006 alle 19.54 +0200, fabio ha scritto:
>> Tanto per la cronaca ASSOLUTAMENTE DA NON SOTTOVALUTARE E' IL FATTO CHE IL 
>> BOOT LOADER (QUALSIASI A MIA SAPUTA OGGI!) NON RICONOSCE L'HD DA USB (SE IL 
>> BIOS NON PERMETTE IL BOOT ANCHE DA QUESTO). E' QUINDI NECESSARIO UN KERNEL 
>> DA AVVIARE PER CARICARE I MODULI DI RICONOSCIMENTO DELL'HD.
>> DIVENTA DUNQUE DIFFICILE GESTIRE UN KERNEL STATICO SU CD E LE ALTRE DIR 
>> PUNTATE SULL'USB STORAGE...
>> volevo fare anche io una cosuccia del genere sul mio portatile che non 
>> riconosce il boot da usb (anche agg. il bios!! cacchio!!) ma dopo 1000 
>> tentativi falliti (e ricerche in rete)... ho rinunciato... 
> 
> il boot loader non deve riconoscere nessun hard disk, che sia usb, ide o
> scsi o a criceti,  il kernel che lo deve fare. 
> 
> E' sufficiente includere nell'initrd che sta sul cd i moduli necessari
> per caricare il disco usb e montare il suo file system. 
> 
> ciao 
> 

invece per quello a criceti basta una pannocchia di gran turco inserita 
nello slot pcmcia per far funzionare tutto al meglio!!!
Provate provate e poi mi direte!!!
ciaooooooooooooo


Maggiori informazioni sulla lista gl-como