[gl-como] info su servizi antispam

Pietro Bertera pietro@bertera.it
Lun 19 Giu 2006 18:29:36 CEST


Il giorno lun, 19/06/2006 alle 17.59 +0200, Damiano Venturin ha scritto:
> ciao a tutti
> 
> se il provider non puo offrire servizi antispam decenti e configurabili,
> esistono servizi esterni che possono fornire delle black-list, magari
> configurabili per evolution e (magari [not requested]) per outlook ?

La soluzione Ŕ cambiare provider. 
Combattere lo spam sul client non Ŕ molto sensato.

Comunque sul mio server di posta uso queste liste in
"smtpd_recipient_restrictions" di postfix.

relays.ordb.org
sbl.spamhaus.org
proxies.relays.monkeys.com
opm.blitzed.org
dnsbl.njabl.org
blackholes.wirehub.net
list.dsbl.org

Cmq le blacklist lasciano il tempo che trovano. 

Per esperienza ora il graylisting Ŕ un metodo molto efficace (se non hai
necessitÓ di delivery immediati).

IMHO la soluzione migliore contro lo spam Ŕ un mix di:

* reject_* in smtpd_recipient_restrictions e altre direttive di postfix
* graylisting per domini non fidati
* filtri bayesiani
* blacklist

Ovvio che tutta sta baracca ha senso metterla sul server di posta e non
sul client.

Se proprio devi farlo sul client ti scarichi la posta con fetchmail o
vattelapesca e poi fai il delivery locale a postfix con maildrop o
quello che vuoi, ma rimane una porcata.

Ciao



Maggiori informazioni sulla lista gl-como