[gl-como] FON hacking

Matteo Cavalleri theos@bp.lnf.it
Ven 30 Giu 2006 15:28:23 CEST


-----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----
Hash: SHA1


> Ciao
>
> 1) no, pero' ci sono i pacchetti per OpenWRT di asterisk per fare
> zozzerie 2) il firmaware che usa FON Ŕ un OpenWRT leggermente
> modificato (Ŕ un port di linux) il rollback lo puoi fare quando
> vuoi: ti scarichi un firware e lo carichi con tftp 3) fon la vede a
> pochissimo (www.fon.com) pero' devi tenere il loro firmware (e
> condividere la banda) per un tot di tempo, altrimenti credo costi
> attorno alle 70-80 € 4) non ho qui le specifiche ma credo pochi,
> non ha disco ne ventole

ho visto. l'idea mi sembra ganza ma...

1) vorrei approfondire il problema della responsabilitÓ che avrei se
qualcuno usasse il MIO router per commettere qualcosa di illegale.
Certo che il navigatore FON Ŕ tracciato, ma se mi piomba in casa la
finanza o la polizia (con la loro grande "cultura") cosa gli racconto,
che non ero io ma un utente FON?

2) mi sembra che il modello non abbia le 2 porte voip, come invece il
WRTP54G o il WRT54GP2. peccato... (io starei facendo la corte a uno di
questi 2 router perchŔ vorrei eliminare i troppi consumi e casini che
ho adesso [leggi router adsl + switch, + access point + adattatore
voip])..






-----BEGIN PGP SIGNATURE-----
Version: GnuPG v1.4.3 (GNU/Linux)
Comment: Using GnuPG with Thunderbird - http://enigmail.mozdev.org

iD8DBQFEpSb2FjI78GNTqsYRAqCKAJ9x0iCmfGMqIwub1cA4Sh0e3imFHgCfW7B5
2YnUiKTwp1v3pHPl67E5VzE=
=xCow
-----END PGP SIGNATURE-----

-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale Ŕ stato rimosso....
Nome:        theos.vcf
Tipo:        text/x-vcard
Dimensione:  345 bytes
Descrizione: non disponibile
Url:         http://lists.linux.it/pipermail/gl-como/attachments/20060630/590564b3/theos.vcf


Maggiori informazioni sulla lista gl-como