[gl-como] chiavetta usb in ext3

Pietro "m0nt0" Montorfano monto84@gmail.com
Dom 25 Apr 2010 22:00:40 CEST


Il giorno dom, 25/04/2010 alle 21.26 +0200, ginoginoli@tiscali.it ha
scritto:
> Ciao a tutti!
> Sto cercardo di formattare una chiave usb da 8 Gb in ext3 con Gparted.
> Riesco, ma automaticamente mi crea una cartellla con nome Lost E
> Found, e non riesco a scrivere o incollare niente.... 
> Qualcuno mi aiuta? 

Parliamone, per me potrebbe essere meglio una ext2, comunque  istess.
La cartella  una cartella "di sistema" che fa il filesystem (se non
ricordo male).
Il fatto che non ci riesci a scrivere  perch magari  montata come
root o il tuo utente non ha i permessi per scriverci. Dovresti
verificare come  montata (comando "mount") e i permessi che ha il tuo
utente in quella cartella (ls
-la /punto_di_montaggio/probabilmente_/media/qualcosa).

> Inoltre vi chiedo, che vantaggi ho in ext3? Io volevo fare una prova
> per vedere se il mio lettore multimediale "vede" la chiavetta in
> ext3....
> Grazie!!

Hai i vantaggi che hai un filesystem pi solido di un FAT e puoi avere i
permessi su FS, gestire file molto grossi e qualche altra cosuccia.
Direi comunque nulla di sconvolgente per una chiavetta usb su un lettore
multimediale.

Ciao!

Pietro



Maggiori informazioni sulla lista gl-como