[gl-como] eye of gnome (eog) - digikam [corso di base]

Elena ``of Valhalla'' elena.valhalla@gmail.com
Mer 10 Nov 2010 10:19:12 CET


On 2010-11-09 at 17:08:25 +0100, Maurizio Di Paola wrote:
> mercoledý scorso ti dicevo che non riesco a visualizzare da "applicazioni" dei programmi
> che risultano regolarmente  installati in ubuntu (infatti se li faccio partire, come mi suggerivi tu, 
> da terminale non ci sono problemi) e sono quelli in oggetto.

installati dal gestore di pacchetti, giusto?

> io mi sono dato delle risposte, ma non credo siano corrette:
> * eye of gnome = Ŕ un visualizzatore di immagini all'interno di gnome e pertanto non risulta un'applicazione "indipendente"
> * digikam = programma foto per  KDE e quindi...

sia il menu` di gnome che quello di kde vengono costruiti seguendo 
gli standard di freedesktop, che prevedono un elenco di file con 
estensione .desktop in determinate directory; a seconda di quanto 
si voglia cercare di capire cosa sia successo e di quanto si voglia 
contribuire alla comunita` ci sono diverse opzioni.

1) offrire un caffe` a qualcuno del GL per farsi scrivere due 
   .desktop al volo da mettere in ~/.local/share/applications 
   (directory nascosta nella propria home) in modo che le applicazioni 
   appaiano, e morta li`.

2) raccogliere informazioni sul problema e aprire una segnalazione 
   di bug sul bugtracker della distribuzione, ovvero 
   se si tratta di ubuntu su https://bugs.launchpad.net/ubuntu/

   Entro nei dettagli passo per passo, ma farlo e` molto piu` 
   rapido che non leggere la descrizione.

   innanzitutto, ovviamente, cercare sul sito in questione se per 
   caso ci siano gia` segnalazioni relative ai due programmi; 
   se non ce ne sono o non riguardano il problema del caso 
   si puo` procedere con la ricerca di informazioni.

   cercare se i .destkop in questione siano stati messi nel posto 
   sbagliato, ad esempio con i comandi:

   find / -iname eog.desktop 2> /dev/null
   find / -iname "eye*.desktop" 2> /dev/null
   find / -iname digikam.desktop 2> /dev/null
   find / -name "*.desktop" 2> /dev/null

   che impiegano un certo tempo, ma se copiati correttamente non fanno 
   altro che cercare su tutto l'hd dei file di nome "eog.desktop", 
   qualunque cosa che inizi con "eye" e finisca con ".desktop", 
   e "digikam.desktop" ignorando il case (quindi ad esempio verrebbe 
   trovato anche "EoG.destkop") e se non si e` trovato niente di sensato 
   prova a cercare tutti i file con estensione ".desktop" e vedere ad 
   occhio se si trova qualcosa di utile.
   Per funzionare dovrebbero essere o nella sottodirectory di 
   home vista prima, oppure in /usr/share/applications.

   In alternativa, cercare il nome esatto dei due pacchetti, 
   che dovrebbero essere qualcosa tipo eog e digikam e controllare 
   direttamente l'elenco dei file che essi installano, con 

   dpkg -L eog | grep desktop
   dpkg -L digikam | grep desktop

   dove la prima parte del comando mostra tutti i file installati 
   dal pacchetto e la seconda parte fa si` che vengano visualizzate 
   solo le righe che contengono la stringa "destkop"

   A questo punto le possibilita` sono tre: si e` trovato il file 
   nel posto sbagliato, non lo si e` trovato o lo si e` trovato 
   nel posto giusto (ma comunque nel menu` non appare).

   se lo si e` trovato nel posto sbagliato o non lo si e` trovato, 
   aprire il bug dandogli un titolo descrittivo, come ad esempio 
   "Eye of Gnome does not appear in the gnome menu" e nella 
   descrizione scrivere che il pacchetto comprende i file .destkop, 
   ma nella posizione sbagliata, oppure che mancano del tutto.

   se lo si e` trovato, per iniziare basta aprire il bug con lo stesso 
   titolo, ma scrivere nella descrizione che il .destkop e` presente, 
   ma non funziona.
   Volendo imparare qualcosa di nuovo si potrebbe provare ad aprirlo 
   e cercare eventuali errori di sintassi, in modo da mandare la 
   correzione assieme alla segnalazione di bug, ma quello diventa 
   gia` piu` "avanzato".

-- 
Elena ``of Valhalla''

homepage: http://www.trueelena.org


Maggiori informazioni sulla lista gl-como