[gl-como] Mappe tastiera, caratteri accentati e unicode combining

Jio jiojio74@gmail.com
Gio 26 Gen 2012 09:33:55 CET


Da una prima occhiata le differenze fra la prima e la seconda riga
sembrano essere la i dove nella prima riga l'accento si sovrappone al
puntino sopra, mentre nella seconda l'accento  spostato leggermente a
sinistra, quindi si vede il puntino sopra alla i e l'accento va ad
unirsi a quello della "e" che lo precede formando ^ che non  bello.
Gli altri caratteri hanno delle sottilissime differenze: in genere
nella seconda riga l'accento  leggermente (1px con l'ingrandimento di
firefox al massimo) spostato a sinistra ed un pelo pi piegato. Lo
spostamento dell'accento sulla i, riduce anche il passo del carattere
e quelli successivi non sono pi allineati verticalmente (e non ho
voglia di riallinerli per vedere se gli accenti sono allineati anche
per i caratteri successivi)
Provato su gmail, sotto firefox, fedora 16 KDE, ingrandimento massimo
di firefox, screenshot e verifica con gimp ingrandendo sino al pixel e
controllando l'allineamento verticale semplicemente con le righe dello
strumento di selezione.
Ora torno a lavorare che altrimenti mi sparano

On Thu, Jan 26, 2012 at 8:24 AM, Elena ``of Valhalla''
<elena.valhalla@gmail.com> wrote:
> Ciao
>
> sono in preda ad un atroce dubbio per il quale potrete darmi
> informazioni utili per fare una scelta.
>
> Innanzitutto: voi vedete differenza tra le due righe seguenti:
>
> 
> àèéìòù
>
> entrambe dovrebbero contenere le lettere accentate dell'italiano,
> ma sono ottenute con codepoint unicode diversi.
>
> Se non ve ne frega niente dell'argomento, potete rispondere
> alla domanda sopra e smettere di leggere qui.
>
> Se invece siete curiosi di sapere la differenza, la prima
> riga fa uso delle normali lettere accentate
> ``U+00E0 LATIN SMALL LETTER A WITH GRAVE`` eccetera,
> la seconda invece fa uso dei caratteri “combining” e ad
> esempio la à è data da ``U+0061 LATIN SMALL LETTER A +
> U+0300 COMBINING GRAVE ACCENT``.
>
> Ora, di per s il primo metodo sarebbe pi logico, almeno
> per la lingua italiana, ma mi son trovata queste due nuove
> varianti della mappa di tastiera US che oltre ad essere
> nuoveefighe sono pi versatili, e permettono di scrivere
> facilmente cose come d̀ o h́ che nelle tastiere normali non
> esistono.
>
> Ovviamente, se scopro che la seconda variante fa casino
> con il resto del mondo evito di usarla, ma se funzionasse
> la maggiore versatilit sarebbe interessante.
>
> Dal mio lato, urxvt cancella correttamente 'à' come un unico
> carattere esattamente come 'à', vim non trova 'à' avendo
> cercato 'a', come  corretto che sia e sort sembra
> trattarli allo stesso modo (problemi comuni che
> ci si potevano aspettare secondo i commenti in
> ``/usr/share/X11/xkb/symbols/us``)
>
> --
> Elena ``of Valhalla''
>
> --
> Mailing list info: http://lists.linux.it/listinfo/gl-como


Maggiori informazioni sulla lista gl-como