Teoria Trashware (era: [Golem] Ciao!)

Ferdinando Pucci Bam_H1@libero.it
Lun 16 Giu 2003 20:25:20 CEST


Fantastico, un buon inizio per capire come fate praticamente la
vostra grande opera! :-]
Beninteso comunque che, sebbene mi piacerebbe che il gruppo di
cui faccio parte avviasse un'attivita di trashware, non voglio
di certo farvi concorrenza! Semmai potenziare simbionticamente
l'opera =)

> Invece un PII ha ancora un valore informatico-economico per
> la nostra societa': puo' essere utilizzato da associazioni
> di volontariato, da anziani, da studenti bisognosi.

Yeah! Sono un felice possessore di Celeron 400 e PII 450!
E mi ci gira tranquillamente kde 3.1! ^_^

A me piacerebbe fornire i paesi in via di sviluppo di questi pc
che il mercato consumistico considera inutili. Quindi mi accingo
a porvi alcune domande per capire meglio il trashware, alle quali 
potete rispondere anche con link :-)
Innanzitutto: dove trovate i pc? 
Vi presentate come associazione no? 
Il RoLUG  APS (associaz di promozione sociale), puo cimentarsi
in trashwaring? 
Conoscerete sicuramente meglio di me gli Ingegneri Senza
Frontiere, avete mai collaborato?
Il mio sogno  di "far su" una decina di pc, smanettare notte
e giorno per configurarli in rete (ovviamente installando Debian!),
e mandarli nei paesi in via di sviluppo. Chi bisogna contattare
per esportare questo tipo di materiale?

Per ora basta, alla prox! ByE


-- 
[*********************************Ferdinando <nerula> Pucci***]
[***Pharmaceutical Chemistry student at http://www.unife.it***]
[***************Rovigo Linux user at http://rovigo.linux.it***]
[*****Counted as Linux user n.250527 at http://count.li.org***]



Maggiori informazioni sulla lista golem