[Golem] Linux? spazzatura

Raistlin raistlin@linux.it
Gio 23 Giu 2005 10:07:29 CEST


On Wed, 2005-06-22 at 11:34 +0200, daniela_daniela@libero.it wrote:
Questa mail mi era sfuggita... :O

> > Linux non ha nulla di copiato da *nix commerciali. 
> > E` stato scritto da
> > zero.
> Se il codice di linux non ha nulla in comune col codice originale
> di multics/unics/unix dell'at&t (cosi' come molti *nix commerciali...
> mi permetto di ricordare il bel minix scritto da zero, un codice da
> studiare, un libro da non perdere per chi vuol scrivere sistemi operativi)
> cio' non toglie che linux sia uno unix;
per fortuna no, cio` non lo toglie.

>  per carita', unix ha fatto la
> storia, ma i suoi anni li dimostra tutti. 
Piacerebbe anche a me avere qualche esempio di obsolescenza
dell'architettura di unix e degli unix-like. Architettura intendo, non
mi venite a dire che SystemIII e` vecchio e non lo usa nessuno, ma la
struttura di base e il modello di progetto del sistema a me non sembra
poi tanto carente...
 
> > O si deve reinventare la routa tutte le volte?
> No non si deve reinventare la carriola tutte le volte, ci sono ottimi motori,
> ottime auto, ottimi camion e treni e moto e biciclette da corsa. 
Occhio a fare confusione fra le ruote e le cariole!

> > L'architettura di unix e` semplice ed elegante e molto 
> > robusta. 
> Anche una carriola lo e' se devi portare trenta mattoni dietro l'angolo, e'
> impagabile, non puoi trovare di meglio.
Un sistema operativo _non_ ha nei suoi obiettivi quello di permettere
direttamente agli utenti di raggiungere i propri scopi. Per quello ci
sono le applicazioni!
Il sistema deve mettere i programmatori in grado di scrivere
applicazioni e le applicazioni in condizione di essere eseguite, loro
si`, per soddisfare le necessita` degli utenti finali.
Se hai un problema con dei mattoni non te la puoi prendere col SO,
quello era la _ruota_, che c'e` sia nelle cariole sia nei camion... Se
poi nella tua azienda avete comprato tutte cariole allora questa e`
un'altra storia!

> Solo che molti nella comunita' di linux e' tutta la vita che usano soltanto carriole,
> e anche quelle, generalmente di una sola marca (pero' conoscono tanti modelli o
> "distro" come li chiamano). 
Non ho mica capito....
Fermo restando che secondo me Linux e` "un bel pezzo di ruota", non mi
pare che i programmi attualmente disponibili per tutti gli usi e gli
ambienti non si siano evoluti e non permettano di usare un computer in
un vastissimo numero di applicazioni.
Inoltre siamo partiti da De Raadt che diceva, in sostanza, che Linux,
con tutti quegli sviluppatori, tutta quella corsa al desktop e al
supporto dell'hardware aveva lasciato la struttura di base e la pulizia
che caratterizza ancora i *BSD, e tu sostenevi che i *BSD sono
migliori... argomentando che i sistemi unix sono vecchi?

Mi sono perso qualcosa... :O

> Perche' mai dovrebbe essere
> cosi' prioritario un progetto come open office? Il formato doc puo' essere
> benissimo rimpiazzato da altri piu' efficienti, ne' piu' ne' meno di come
> wordstar e' affondato nell'oblio.... 
E ora che diavolo c'entrano i doc e gli OpenOffice!?!?!

Ciao,
Dario
-- 
<<This happens because I choose it to happen!>>
(Raistlin Majere, DragonLance Chronicles -Dragons of Spring Drawning-)
----------------------------------------------------------------------
Dario Faggioli
GNU/Linux Registered User: #340657
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: This is a digitally signed message part
URL:         <http://lists.linux.it/pipermail/golem/attachments/20050623/6f1302a6/attachment.pgp>


Maggiori informazioni sulla lista golem