[ImoLUG] Pirein

Davide Lucchesi davide@lucchesi.eu.org
Mar 15 Apr 2008 10:47:26 CEST


Ciao ragazzi,

il progetto Piren procede piuttosto stabilmente. Anche se non sono
previste nuove versioni nel brevissimo termine, la versione attuale
dispone di un buon numero di caratteristiche e sarebbe difficile
aggiungerne molte altre senza rinunicare alle attuali caratteristiche
di leggerezza e stabilita'.

La beta della quale disponi e' preistoria! :)

La versione 8.2 e' abbastanza curata e facilmente customizzabile,
tanto che in ufficio ne ho adattata una ISO per creare una appliance per
Firewall e VPN di tipo SSL di circa 120 Mb, senza Freevo.

Quindi per le novita' piu' eclatanti saranno disponibili soltanto dopo
l'uscita di Freevo 2.0 o almeno di una stabile 1.8, ma questo rendera'
necessario disporre di una base software piu' aggiornata di quella
disponibile in Debian Etch.
Quindi le possibilita' future sono legate soprattutto allo sviluppo di
software esterni, e se Debian non passera' in stable prima della
disponibilita' di Freevo, allora si potrebbe riprendere in
considerazione l'idea di tornare a Ubuntu LTS come base.

Perche' non collaborate nello sviluppo? Anche semplici contributi come
interessanti post sui forum, desolatamente vuoti, potranno diventare
guide e tutorial o altre sezioni sul sito.
Per chi desidera conoscerne meglio l'architattura, e' possibile
contribure anche allo sviluppo su tutti i fronti.

On Sat, Apr 12, 2008 at 07:33:50PM +0200, Daniele wrote:
> Oggi mi  capitato in mano il cd con l'iso della beta di Pirein.
> Come procede il progetto? Sono curioso ...
> 
> Daniele Z.
> -- 
> Sto lavorando duro per prepare il mio prossimo errore
>                Bertolt Brecht
> 
> Linux user # 404412 - Ubuntu User # 17027
> ---
> Rispetta l'ambiente: se non ti  necessario, non stampare questa mail.
> ---
> il presente messaggio  stato ricevuto e reinviato ad amici/che della 
> mia mailing list; chi volesse essere cancellato dall'indirizzario 
> risponda con un messaggio vuoto indicando, quale oggetto: "cancellami", 
> ricordo che, per garantire la riservatezza del mittente e dei 
> destinatari,  raccomandabile la cancellazione dei medesimi in caso di 
> ulteriori inoltri del messaggio.
> 
> 
> -- 
> Mailing list info: http://lists.linux.it/listinfo/imolug
> 

-- 
Davide Lucchesi | First they ignore you, then they laugh at you,
                | then they fight you, then you win. -- M. Gandhi


Maggiori informazioni sulla lista ImoLUG