[ImoLUG] Sito del partito democratico

Andrea Bondi bondi@novilab.it
Mar 12 Feb 2008 20:32:52 CET


Il 11/02/08, Michele Mordenti <michele.mordenti@gmail.com> ha scritto:
>
> Lettera aperta ad Andrea Bondi:
>
> Ciao Andrea,
> scusa se ti disturbo con questa polemica ma vorrei informazioni
> riguardo al sito del PD[1].
> La "democraticaTV"  realizzata in tecnologia "Silverlight"
> Dalle specifiche [2] non vedo la versione per GNU/Linux
> C' il progetto moonlight ma nel complesso non mi sembra  una scelta
> felice.
> Cosa c' di democratico in una democraticaTV non accessibile a GNU/Linux?
> Forse c' coerenza, nell'imperativo di correre da soli vi siete fatti
> un sito solo per voi.
> Era veramente necessaria questa tecnologia?
> Sono amareggiato, per questo ti chiedo informazioni. Sei l'unico
> esponente del PD che conosco a cui posso rivolgere questo appello.
> Saluti.
>
> [1] http://www.partitodemocratico.it/
> [2] http://www.microsoft.com/silverlight/system-requirements.aspx
> [3] http://www.mono-project.com/Moonlight


Ciao Michele,
intanto ti ringrazio per questa lettera. Non mi disturbi affatto, anzi mi fa
piacere ti rivolga a me per una questione che riguarda la forza politica che
rappresento. Anche perch, altrimenti, che ci starei a fare? :)

Non ti nascondo che anche io ci sono rimasto male quando ho visto che la
democraticaTV  realizzata con Silverlight. Utilizzo linux, come ben sapete,
e ne sono un vivo sostenitore. Non poter vedere direttamente dal sito di
riferimento il discorso di ieri mi  dispiaciuto. Poco male, me lo sono
seguito tramite il sito del corriere. E' vero, e non mi metto di certo a
spiegarvelo, utilizzare tecnologie non standard limita di molto le
possibilit di accesso. Non so quanto, a livello tecnologico, sia
giustificabile questa scelta. Politicamente non sono di certo d'accordo.

Certo, guardo anche altri aspetti del nuovo sito che, a parte quella
sezione,  tutto navigabile anche con Linux. Guardo con attenzione
l'importanza rivestita dagli strumenti di social networking. Vedo l'utilizzo
di twitter, flickr, ilCannocchiale e YouTube. Vedo che  stato recepito
quanto  importante cambiare dai soliti siti istituzionali ed elettorali e
far diventare tutto pi aperto, interattivo, partecipato. Ho letto alcuni
post di utenti registrati pubblicati in home page, link a

-- 
mail: andrea@andreabondi.it
web: http://www.andreabondi.it
msn: bondi@novilab.it
skype: andreabondi
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: http://lists.linux.it/pipermail/imolug/attachments/20080212/ca7d662f/attachment.htm 


Maggiori informazioni sulla lista ImoLUG