Manifesto del lug

Roberto A. F. robang@libero.it
Sun, 27 Jan 2002 22:33:56 +0100


fku@freemail.it wrote:

> Andrea Capriotti ha scritto:
>  
> 
>>>Infatti come utilizzatore di un sistema operativo (linux USER group...) mi
>>>
>>interessa non tanto la scelta compiuta dallo sviluppatore, quanto che il
>>pacchetto sia liberamente raggiungibile dalla rete, nelle forme economiche che
>>lo sviluppatore ha ritenuto opportune. Quindi, ad esempio, vmware e' un software
>>di "tipo free"?
>>Non ti sembra una definizione molto confusa?
>>
>>
>  
> Non confusa, direi generale.
>   


 A parte il fatto che se leggendola il 99% delle persone non intende quello che hai in mente tu  confusa, per definizione di confusa = non chiara.


 CMQ prendiamo un esempio: la definizione di ing. elettronico


  a) colui che opera su dispositivi che sfruttando correnti di elettroni 
elaborano segnali di qualsiasi natura

 

  b) colui che opera su dispositivi che sfruttando correnti di elettroni

 

  c) colui che opera su dispositivi che contengono elettroni


  la prima esclude gli elettricisti la seconda no.
  la terza esclude i filosofi e i matematici che operando su elementi 
astratti non rientrano nella categoria... sempre purch non usino carta 
e penna altrimenti anche in quelli ci sono gli elettroni.

  RIBADISCO: una definizione meno  selettiva meno  utile.



 >>>Open source=codice sorgente aperto.
 >>>
 >>Veramente la definizione di "open source" e' quella che ti ho citato:
 >>
 >>http://opensource.org/docs/definition_plain.html
 >>
 >>Tu dai un tuo particolare significato anche al termine "open source"?
 >>
 >>
 >
 > Fornisco alle parole il significato etimologico.
 > La mia definizione  sicuramente corretta, gli altri tendono a dare
 > un'interpretazione della definizione.
 > Che evidentemente da sola non basta.

  Il significato etimologico non  sufficiente ad un bel nulla.
  Ma ti pare che si possa definire il copyright per il significato 
etimologico che ad orecchio suona come diritto-di-copia mentre per lo 
meno in generale  inteso come divieto-di-copia (right = diritto inteso 
come law = legge, allora va gi meglio).
  Sei tu che dai un'interpretazione (tua personale) della definizione.

 Poi darti ragione da solo con sicurezza... ma quanti anni hai?

  Penso che un bambino di 6 anni possa esordire con frasi del tipo: "io 
ho ragione di sicuro sono gli altri che sbagliano".
  Cristoforo Colombo in cuor suo avr di certo pensato una volta nella 
vita guardando il mare: "io ho ragione di sicuro sono gli altri che 
sbagliano", ma se lo ha detto e/o scritto stai certo che i posteri se lo 
sono dimenticato dalla vergogna. Anche perch se non era per Amerigo...


 Metterci anche tabacco rovina la salute?

-- 
    ,__    ,_     ,___   .-------=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-.
    ||_)   ||\    ||_   /      Proud Member & Master of the LUGGE   |
    || \   ||\   ||     linuxgrp: http://lugge.ziobudda.net       |
               homepage: http://digilander.iol.it/robang |
\  Roberto A. Foglietta  reg num : #219348 by the Linux Counter    |
  `---------------------=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-'