revisione gnome-keyring

Luca Ferretti elle.uca@infinito.it
Gio 29 Gen 2004 18:56:01 CET


Il mer, 2004-01-28 alle 11:17, Francesco Marletta ha scritto: 
> Il 27/01/2004  Luca Ferretti revisionava:

> > 
> > #: gnome-keyring-ask.c:506
> > msgid "Allow _Once"
> > msgstr "Consenti _una volta"
> > 
> > o "stavolta" ?
> 
> non so, mi piace di pi "una volta"

Allora ti spiego come funziona.

Dunque ammettiamo che, con il nuovo Nautilus, tu abbia creato una nuova
connessione ad un server, in pratica una icona che ha una etichetta e
che  un collegamento ad una posizione tipo smb:// o http://

Nel caso sia una connessione a risorsa smb:// una volta creata, appare
una cartellina con sotto il cavo a T ad indicare che  una risorsa di
rete. La prima volta che doppioclicchi tale icona appare una finestra di
dialogo che richiede username, password e dominio al fine di accedere a
tale risorsa. Nello stesso dialogo ci sono due caselle di spunta
"Remember password for this session" e "Save password in keyring".
Scegliendo la seconda di queste, appare una seconda finestra di dialogo
che dice + o - "L'applicazione vuole memorizzare una password, ma non
c' alcun portachiavi. Scegliere una password per crearne uno". Digitata
quindi la password e premuto OK (BTW il tasto alternativa ad OK 
"Deny") finalmente viene visualizzato il contenuto della cartella smb://

Alla successiva sessione verr richiesto di inserire la sola password
del portachiavi per sbloccarlo con i pulsanti "Deny" "OK".

Fino a qualche settimana fa, erano presenti i pulsanty "Deny" "Allow
once" "Always Allow" , che comunque sono tuttora nel codice. Credo
quindi che in funzione della richiesta che si fa gnome-keyring produce
diverse finestre di dialogo. Quella in cui compare questa stringa  

____________________________________________
|  Sblocco portachivi
|
|   necessario sbloccare. Inserire password
|  [________________]
|
|    [   Deny   ] [Allow Once] [Always Allow]
|_____________________________________________

IMHO "stavolta"  pi adatto, in quanto indica che si tratta di un
evento circostanziato, relativo alla azione corrente.
-- 
Luca Ferretti                                       elle.uca@infinito.it
GPG A7515596          203B DBCE 08FC 415F 82E2  5009 3D01 0256 A751 5596
keyserver.linux.it
-------------- next part --------------
A non-text attachment was scrubbed...
Name: not available
Type: application/pgp-signature
Size: 189 bytes
Desc: Questa parte del messaggio =?ISO-8859-1?Q??Url : http://lists.linux.it/pipermail/tp/attachments/20040129/d7530bed/attachment-0001.pgp


Maggiori informazioni sulla lista tp