mergeant rev. 1 (etc./ecc.)

Luca Ferretti elle.uca@infinito.it
Gio 3 Feb 2005 09:19:15 CET


Il giorno mer, 02-02-2005 alle 18:50 +0100, Daniele Cocca ha scritto:
> >Fuso? Allitterazione, magari.
> 
> Allitterazione? Ma sei fuso?  :-D 
> 
>  :-) 

Whooops ho confuso fugura stilistica e processo fonetico.

> A parte scherzi, l'allitterazione Ŕ un'altra cosa. Intendevo dire che
> nella lingua parlata le due parole si sono "attaccate". Mi sembra che
> si tratti di una crasi (o forse elisione? mah).

et cetera
        |
        +-> etcetera              <-- crasi
                   |
                   +-> eccetera   <-- assimilazione[1]



[1] come criptografia -> crittografia

Avete mai ascoltato "Latte ed i suoi derivati" nella esecuzione del
brano "Ma sa annamarata da ta"? In cui si presuppone che la naturale
predispozione dei giovani d'oggi ad allargare la vocala aumentarÓ sempre
de piÓ finchŔ naa parlarama asclasavamanta can la vacala a?

-- 
Luca Ferretti <elle.uca@infinito.it>
-------------- next part --------------
A non-text attachment was scrubbed...
Name: not available
Type: application/pgp-signature
Size: 189 bytes
Desc: Questa parte del messaggio =?ISO-8859-1?Q?Ŕ?Url : http://lists.linux.it/pipermail/tp/attachments/20050203/3d02950c/attachment.pgp


Maggiori informazioni sulla lista tp